La forma rettangolare del tavolo da cucina è un classico, adatto a qualsiasi stile di decorazione della stanza. In questo caso, la cucina è decorata in uno stile urbano moderno.

La forma rettangolare del tavolo da cucina è un classico, adatto a qualsiasi stile di decorazione della stanza. In questo caso, la cucina è decorata in uno stile urbano moderno.

Un tavolo o un piano di lavoro in pietra artificiale per la cucina è un’ottima soluzione. Tali tavoli sono resistenti, hanno un aspetto raffinato e costoso, ma allo stesso tempo il loro peso è molto inferiore a quello della pietra naturale e sono privi di altri svantaggi del materiale naturale..

Lucentezza delle superfici della cucina con finiture in pietra artificiale per la cucina

Lucentezza delle superfici della cucina con finiture in pietra artificiale per la cucina

Il design a due livelli al centro della cucina combina un'isola da cucina e un tavolo da pranzo

Il design a due livelli al centro della cucina combina un’isola da cucina e un tavolo da pranzo

Elegante design della cucina con un tavolo in pietra artificiale combinato con dettagli in metallo, dotato di illuminazione incorporata

Elegante design della cucina con un tavolo in pietra artificiale combinato con dettagli in metallo, dotato di illuminazione incorporata

Pietra artificiale – caratteristiche del materiale

Prima di acquistare un tavolo da pranzo in pietra artificiale per la cucina, vale la pena conoscere più in dettaglio di cosa si tratta. La pietra artificiale è il nome generale dei prodotti in pietra sintetica, realizzati sulla base di resine, riempitivi e briciole di pietra naturale, il colore di tali prodotti è vicino al naturale.

In realtà non ci sono così tanti tipi di pietra artificiale, vale a dire:

  • acrilico;
  • da agglomerato;
  • liquido o pietra fusa.

Ogni tipo ha i suoi vantaggi e svantaggi e, prima di acquistare un tavolo in pietra artificiale per la cucina, è necessario comprenderli in dettaglio..

Acrilico

Un tavolo da cucina in pietra artificiale, acrilico, presenta una serie di vantaggi: un'ampia selezione di colori, invisibilità delle cuciture, rispetto dell'ambiente del materiale, resistenza, resistenza agli urti, ecc.

Un tavolo da cucina in pietra artificiale, acrilico, presenta una serie di vantaggi: un’ampia selezione di colori, invisibilità delle cuciture, rispetto dell’ambiente del materiale, resistenza, resistenza agli urti, ecc..

La pietra acrilica è il materiale artificiale più comune per realizzare i piani di lavoro della cucina.

La pietra acrilica è il materiale artificiale più comune per realizzare i piani di lavoro della cucina.

Pietra artificiale acrilica come superficie per il tavolo della cucina

Pietra artificiale acrilica come superficie per il tavolo della cucina

La produzione di pietra artificiale acrilica per tavoli da cucina è un processo tecnologicamente complesso. La base di questo materiale è la polvere di argilla bianca. Resine e polimeri forniscono viscosità.

Importante! A causa del fatto che l’argilla bianca è ottimamente colorata una volta asciutta, le variazioni di colore di tali superfici sono praticamente illimitate..

L'argilla bianca in finta pietra acrilica crea le variazioni di colore più luminose e audaci per le superfici.

L’argilla bianca in finta pietra acrilica crea le variazioni di colore più luminose e audaci per le superfici.

Puoi scoprire che tipo di materiale sul piano del tavolo da pranzo in base alla sua composizione: se sono indicati un riempitivo minerale e una resina acrilica, allora questo è esattamente un esemplare acrilico.

Questa pietra artificiale presenta vantaggi e svantaggi. Le qualità positive includono:

  1. Vasta selezione di colori e aspetto eccellente.
  2. Non ci saranno cuciture su questo, indipendentemente dalle dimensioni, puoi creare forme insolite e intricate.
  3. Il materiale è caratterizzato da maggiore resistenza, resistenza all’umidità, igiene. Così resistente agli urti.
  4. Un tavolo con superficie acrilica può essere lavato con semplice acqua saponata, non sono necessari altri prodotti speciali.
  5. La superficie del tavolo da scheggiature, crepe e graffi può essere facilmente ripristinata mediante molatura.

Ci sono anche degli svantaggi, tra questi:

  • tale sarà irrimediabilmente rovinato se ci metti sopra una casseruola calda o una padella;
  • non possono essere lavati con spugne dure e detersivi abrasivi, in quanto graffiano facilmente la superficie del tavolo;
  • i modelli con superficie acrilica sono piuttosto costosi.

agglomerato

Difficile distinguere un tavolo in agglomerato da uno identico in pietra naturale. Contiene infatti fino al 95% di scaglie di pietra (quarzite, granito, marmo e altre rocce). Le particelle di pietra sono legate da resine leganti, fissatori, dipinte con un pigmento, possono essere inclusi additivi decorativi. Creano un motivo unico sulla superficie.

Il tavolo da cucina originale, posto sui gradini, è realizzato in agglomerato, che presenta la massima somiglianza con la pietra naturale per via dell'elevata percentuale di scaglie di pietra nella composizione

Il tavolo da cucina originale, posto sui gradini, è realizzato in agglomerato, che presenta la massima somiglianza con la pietra naturale per via dell’elevata percentuale di scaglie di pietra nella composizione

Interno della cucina tradizionale con un tavolo in agglomerato che presenta molti vantaggi. Vantaggio principale: massima somiglianza con la pietra naturale

Interno della cucina tradizionale con un tavolo in agglomerato che presenta molti vantaggi. Vantaggio principale: massima somiglianza con la pietra naturale

I vantaggi includono:

  1. Massima somiglianza con la pietra naturale.
  2. Elevata robustezza e resistenza alle sollecitazioni meccaniche.
  3. Un piano del tavolo realizzato con una tale pietra artificiale è igienico e resistente ai coloranti alimentari, all’umidità e agli acidi..
  4. L’agglomerato tollera il calore senza danni.
  5. Non ha bisogno di cure particolari.

Svantaggi:

  • se hai bisogno di riparare il piano del tavolo di un tavolo del genere, solo un professionista può farlo;
  • se il tavolo è di grandi dimensioni, sarà possibile vedere le cuciture su di esso, sebbene siano appena percettibili;
  • costo alto.

Pietra liquida

La pietra liquida è un materiale che viene combinato con una base in legno. Tavolo da cucina collegato a un'isola da cucina funzionale

La pietra liquida è un materiale che viene combinato con una base in legno. Tavolo da cucina collegato a un’isola da cucina funzionale

Pietra liquida sul top dell'isola cucina abbinata al tavolo da pranzo e sul piano del mobile cucina

Pietra liquida sul top dell’isola cucina abbinata al tavolo da pranzo e sul piano del mobile cucina

Il piano di lavoro del tavolo della cucina e le altre superfici sono in pietra liquida, che ha un colore monocromatico e un'opacità predominante

Il piano di lavoro del tavolo della cucina e le altre superfici sono in pietra liquida, che ha un colore monocromatico e un’opacità predominante

Una delle opzioni più economiche e quindi popolari per le superfici del tavolo da pranzo. Questo è un materiale di rivestimento che viene applicato a una base in truciolare e MDF. Inoltre, lo spessore dello strato è compreso tra 3-15 mm. Questo materiale artificiale contiene riempitivi decorativi (granuli colorati) e un legante polimerico..

I vantaggi dei tavoli realizzati con tale materiale includono:

  1. Sono piacevoli al tatto, la tavolozza dei colori è ricca, l’aspetto è attraente.
  2. Questo materiale non infiammabile è ecologico.
  3. Resistente agli urti, agli agenti chimici e all’umidità. Non formano macchie, muffa e muffa.
  4. Si collega perfettamente, le tabelle possono essere ripristinate e riparate.

Svantaggi:

  • se lo strato applicato alla base è sottile, è soggetto a screpolature;
  • devi acquistare un tavolo del genere solo da venditori fidati con una buona reputazione. Possono usare componenti tossici, perderà rapidamente il suo aspetto;
  • per diversi mesi un tavolo del genere può, per usare un eufemismo, avere un odore sgradevole, se si arieggia bene la stanza, l’odore scomparirà rapidamente.

Il modulo

Quando si sceglie un tavolo in pietra artificiale per una cucina moderna (vedi foto), è necessario tenere conto delle soluzioni interne e stilistiche complessive. Ci sono molte opzioni per i tavoli nei negozi: la forma, il colore è il più vario. La varietà di riempitivi in ​​pietra artificiale consente di imitare non solo la pietra naturale, ma anche altri materiali naturali.

Importante! Quando si sceglie, è necessario utilizzare molti punti, come le dimensioni della stanza, il numero di membri della famiglia, il rispetto del design della stanza.

La forma del tavolo è selezionata in base alle dimensioni della stanza, vale a dire:

  • rettangolare è un classico. Si adatta a qualsiasi stanza, soprattutto se la sala da pranzo è piccola. Sarà posizionato convenientemente nell’angolo e lo spazio prezioso sarà preservato senza perdere la comodità di mangiare;

Design laconico lucido di una cucina moderna con tavolo rettangolare in pietra artificiale agglomerata

Design laconico lucido di una cucina moderna con tavolo rettangolare in pietra artificiale agglomerata

  • anche il quadrato è una buona opzione, ma non così spazioso come il precedente. Non vale la pena acquistare un tavolo di dimensioni troppo grandi, poiché ci saranno difficoltà con la portata dei singoli piatti;

Tavolo da cucina quadrato in pietra artificiale

Tavolo da cucina quadrato in pietra artificiale

Tavolo quadrato in pietra artificiale per una cucina spaziosa in stile urbano con un'abbondanza di dettagli in metallo

Tavolo quadrato in pietra artificiale per una cucina spaziosa in stile urbano con un’abbondanza di dettagli in metallo

  • ovale e rotondo. Questa è la soluzione per grandi zone pranzo. Occupano molto spazio e non possono essere posizionati in un angolo. Questi sono posti al centro della stanza, il pranzo in questo modo renderà la comunicazione nella cerchia familiare semplice e facile.

Vantaggi generali dei tavoli in pietra artificiale

  • I materiali compositi con cui è realizzato il tavolo hanno un aspetto attraente. E le opzioni di colore sono limitate solo dalla tua immaginazione. Può essere semplice o intervallato, liscio o ruvido. Cosa scegliere dipende solo dalle preferenze e dal budget.

Una tonalità di miele monocromatica di un tavolo da cucina in pietra artificiale con piccole inclusioni e una superficie ruvida - una variante dell'aspetto

Una tonalità di miele monocromatica di un tavolo da cucina in pietra artificiale con piccole inclusioni e una superficie ruvida – una variante dell’aspetto

  • La durata del tavolo da cucina in pietra artificiale è lunga, il che giustifica il suo prezzo elevato.
  • Il piano del tavolo da pranzo sarà perfettamente liscio e uniforme. È così piacevole al tatto che semplicemente non vuoi coprirlo con una tovaglia..
  • La forma del tavolo può essere completamente diversa. Dal solito rettangolo, quadrato e cerchio, alle forme poligonali e ricci.

La forma originale del tavolo, che funge da tavolo da lavoro e da pranzo. Materiale del piano di lavoro: agglomerato, il più possibile simile alla pietra naturale

La forma originale del tavolo, che funge da tavolo da lavoro e da pranzo. Materiale del piano di lavoro: agglomerato, il più possibile simile alla pietra naturale

Importante! Spesso i tavoli in pietra artificiale vengono realizzati su ordinazione, quindi puoi prendere in considerazione tutte le caratteristiche della zona pranzo, scegliere il colore e le gambe giusti.

Tavolo in finta pietra su misura abbinato al design e ai materiali generali della cucina

Tavolo in finta pietra su misura abbinato al design e ai materiali generali della cucina

La dimensione

La dimensione di un tavolo da pranzo in pietra artificiale per la cucina è molto importante per scegliere quella giusta. Tuttavia, così come il modulo. Anche il tavolo ad alte prestazioni più bello e resistente non sarà una gioia se non trova il suo posto in cucina..

Consigli! C’è una regola generale e più conveniente quando si sceglie un tavolo da pranzo in pietra artificiale: se la stanza è piccola, il tavolo è piccolo, se è grande, il tavolo è grande.

Una semplice regola pratica quando si sceglie un tavolo da cucina in pratica è un grande tavolo in una cucina spaziosa

Una semplice regola pratica quando si sceglie un tavolo da cucina in pratica è un grande tavolo in una cucina spaziosa

Non dovresti occupare la maggior parte dello spazio della cucina con il tavolo, altrimenti ti inciamperai di tanto in tanto e presto vorrai liberartene. Per alzarsi e sedersi comodamente a tavola, la distanza dal muro o da qualsiasi oggetto in cucina deve essere di almeno 70 cm.

Colore e gambe

Poiché i piani del tavolo di un tavolo da pranzo in pietra naturale possono essere di diversi colori, questo punto deve essere preso in considerazione quando si sceglie. Quindi, il bianco è un colore universale, si adatta a quasi tutte le cucine, sia classiche che moderne. I mobili leggeri generalmente tendono ad espandere lo spazio e un’interessante combinazione di leggerezza e massività visiva di un tale piano di lavoro sarà un’ottima soluzione per una cucina.

Se il piano di lavoro è scuro, dovrebbe sovrapporsi al piano di lavoro del mobile da cucina, alla decorazione della parete o del pavimento. Va inoltre tenuto presente che i graffi sono più evidenti su una superficie del tavolo scura..

Isola cucina in pietra artificiale chiara con schizzi a motivi e tavolo da cucina in pietra scura con superficie granulosa. I piani del tavolo delle cuffie sono realizzati con lo stesso materiale del tavolo da pranzo

Isola cucina in pietra artificiale chiara con schizzi a motivi e tavolo da cucina in pietra scura con superficie granulata. I piani del tavolo delle cuffie sono realizzati con lo stesso materiale del tavolo da pranzo

Il danno meno evidente è sui controsoffitti con una superficie granulosa e vari tipi di macchie a motivi geometrici o con una trama pronunciata.

Sorprendentemente, anche le gambe giocano un ruolo nella scelta di un tavolo da pranzo in pietra artificiale. Inoltre, non è solo una base per il piano di lavoro, ma anche un elemento di facilità d’uso. Quindi, un supporto centrale sarebbe un’opzione conveniente. Tu e la tua famiglia non sbatterete le ginocchia ai piedi.

Tavolo da cucina realizzato in pietra artificiale omogenea senza inclusioni su una gamba centrale in metallo con supporto

Tavolo da cucina realizzato in pietra artificiale omogenea senza inclusioni su una gamba centrale in metallo con supporto

Su due gambe, raramente vengono realizzati tavoli con ripiani artificiali, perché questa opzione è la meno pratica. Non sarà possibile utilizzare completamente le sue parti terminali, poiché non sarà possibile inserirvi comodamente.

Un tavolo in pietra artificiale su due gambe è una rara scelta di base per il piano di un tavolo. Materiale gambe: metallo

Un tavolo in pietra artificiale su due gambe è una rara scelta di base per il piano di un tavolo. Materiale gambe: metallo

I tavoli a treppiede nella zona pranzo sembrano originali, spesso hanno un piano rotondo. Il tavolo da pranzo da cucina in pietra artificiale su gambe è una soluzione tradizionale e familiare che sarà sempre rilevante e conveniente.

Cura della tavola

I tavoli da pranzo in pietra artificiale non hanno condizioni speciali per la cura. Basta lavarlo non appena si sporca, preferibilmente utilizzando un panno morbido o una spugna. A causa del fatto che non ci sono pori sulla superficie artificiale, sporco e umidità non passano all’interno. La crescita di muffe e funghi è esclusa.

Un tavolo rotondo in pietra artificiale, collegato all'isola della cucina, non necessita di particolari manutenzioni: basta usare una spugna morbida per rimuovere lo sporco

Un tavolo rotondo in pietra artificiale, collegato all’isola della cucina, non necessita di particolari manutenzioni: basta usare una spugna morbida per rimuovere lo sporco

Quasi tutte le superfici sono resistenti alle sollecitazioni chimiche e meccaniche. E grazie alla capacità di lucidare la superficie, il tavolo sembrerà nuovo per molti anni.

Cosa cercare quando si sceglie?

La scelta dipende dal tipo di pietra artificiale utilizzata per il tavolo. Quindi, se hai bisogno di un tavolo grande, è meglio scegliere l’acrilico, in tali cuciture sono invisibili e non sarà difficile ripristinarle. Fai attenzione al colore. Cioccolato, nero e caramello hanno un bell’aspetto, ma i graffi rovineranno rapidamente l’impressione di bellezza, perché sono più evidenti sui tavoli scuri.

Lo spessore della pietra sul piano di lavoro è importante. Quando si tratta di tavoli in acrilico, più è spesso, meglio è. Dopotutto, i graffi su un tavolo del genere sono lucidati e se lo spessore della pietra è di pochi centimetri, il tavolo difficilmente può resistere a 2-3 lucidature. I tavoli in agglomerato non necessitano di una base e questo ha il miglior effetto sulla durata. Il piano del tavolo in un unico pezzo sarà molte volte più resistente, ma allo stesso tempo, molte volte più pesante e costoso.

Tavolo rettangolare in pietra artificiale con piano spesso

Tavolo rettangolare in pietra artificiale con piano spesso

Vale anche la pena considerare che l’acrilico è più facile da lavorare e modellare, risulterà essere usato per creare un tavolo di qualsiasi forma, la più bizzarra. Sarà problematico con l’agglomerato.

Tavolo in pietra artificiale in cucina: costo

Un esempio di un costoso tavolo da cucina collegato a un'isola da cucina. Due tipi di supporto: legno e metallo. Dettaglio aggiuntivo - lavorazione finale

Un esempio di un costoso tavolo da cucina collegato a un’isola da cucina. Due tipi di supporto: legno e metallo. Dettaglio aggiuntivo – lavorazione finale

Diversi fattori formano il prezzo contemporaneamente. Naturalmente, il piano di lavoro costerà di più. Poi viene il supporto. Può essere eseguito nelle seguenti opzioni:

  • dalla stessa pietra artificiale;
  • acciaio inossidabile o metallo verniciato;

Tavolo in pietra artificiale con supporto in metallo. Caratteristica: puntello ricondizionato preso da una vecchia macchina da cucire

Tavolo in pietra artificiale con supporto in metallo. Caratteristica: puntello ricondizionato preso da una vecchia macchina da cucire

  • fatto di legno.

La superficie del set da cucina in pietra artificiale funge da zona pranzo. Supporto: cuffia per facciate in legno

La superficie del set da cucina in pietra artificiale funge da zona pranzo. Supporto: cuffia per facciate in legno

Ulteriori dettagli, come l’elaborazione dell’estremità (più è complicata, più è costosa), i bordi, le decorazioni aggiuntive, aumenteranno anche il prezzo. Naturalmente, l’origine e la qualità della pietra artificiale stessa, lo spessore della pietra, hanno un impatto significativo. Il marchio e il paese di produzione sono la cosa principale che determina il prezzo.

È interessante notare che i prezzi all’interno di un paese e anche all’interno di una città possono variare notevolmente, tutto a causa del fatto che le aziende che offrono l’acquisto di tavoli da pranzo mancano alcuni punti importanti nelle brochure pubblicitarie, come ad esempio:

  1. Insieme incompleto. Il prezzo può essere quotato per un tavolo nudo, senza parti necessarie per il montaggio.
  2. Prezzo senza finitura. Cioè, il bordo non viene lavorato o lucidato in alcun modo..
  3. Si “dimenticano” di specificare nel costo che dovrai fare tu la consegna. E se il tavolo, ad esempio, è in agglomerato, e anche abbastanza grande, questo sarà un problema.

Al momento dell’acquisto, non dimenticare di specificare qual è il periodo di garanzia per il tavolo e dovrebbe essere esattamente dal produttore del tavolo, perché è improbabile che tu possa raggiungere il produttore del materiale di origine da qualche parte negli Stati Uniti con affermazioni.

Tavolo da cucina in pietra artificiale: Tavolo da cucina in pietra artificiale con supporto in legno

Tavolo da cucina in pietra artificiale con supporto in legno