Carta da parati su carta in colori pastello

Carta da parati su carta in colori pastello

Come sai, la cucina non è solo il volto e il biglietto da visita della padrona di casa, ma anche il cuore di tutta la casa, dove l’intera famiglia si riunisce a un grande tavolo, quindi la carta da parati per la cucina gioca un ruolo importante all’interno. La gamma di carte da parati oggi stupisce con una varietà di tavolozze di colori e trame, ma per scegliere l’opzione giusta per la cucina, è necessario considerare e tenere in considerazione molte sfumature.

Mobili da cucina e carta da parati in un'unica combinazione di colori

Mobili da cucina e carta da parati in un’unica combinazione di colori

Carta da parati 3D volumetrica in una cucina bianca come la neve

Carta da parati 3D volumetrica in una cucina bianca come la neve

Carta da parati luminosa con motivi geometrici espressivi

Carta da parati luminosa con motivi geometrici espressivi

Una soluzione interessante da incollare sul soffitto con carta da parati in tinta con l'isola della cucina

Una soluzione interessante da incollare sul soffitto con carta da parati in tinta con l’isola della cucina

Carta da parati in vetro nero in una cucina metallica

Carta da parati in vetro nero in una cucina metallica

Quale carta da parati incollare in cucina: scegli la trama

La carta da parati per la cucina può essere suddivisa in diversi tipi..

Quelli di carta sono i più convenienti, economici, ecologici e traspiranti, ma poco pratici e di breve durata, solo l’opzione che tutti i designer immediatamente spazzano via. Non troverai questo tipo di carta da parati in nessuna foto nei cataloghi degli interni delle cucine moderne. Quindi, paradossalmente, quasi tutti i risultati di ricerca su Internet per la query “carta da parati per il catalogo fotografico della cucina” consisteranno in qualsiasi tipo di carta da parati, ma non in carta.

Bellissimo sfondo 3D in un interno moderno

Bellissimo sfondo 3D in un interno moderno

Tessuto: in seta, cotone o lino, leggermente più resistente della controparte di carta, è molto difficile da mantenere e incollare. Richiederanno un allineamento completo e attento delle pareti, poiché enfatizzano ed evidenziano la minima irregolarità. Anche questa carta da parati non è molto adatta per la cucina..

La carta da parati in tessuto crea un'atmosfera speciale e accogliente in cucina

La carta da parati in tessuto crea un’atmosfera speciale e accogliente in cucina

Naturale (bambù, steli e foglie di erbe, impiallacciatura, ecc.) – sono costituiti da steli essiccati di erbe, trucioli di legno e strisce di bambù, attaccati alla base in tessuto con colla speciale o fili di nylon. Non sono verniciati per preservare il loro aspetto naturale originale. Sono considerati il ​​più possibile rispettosi dell’ambiente. Le carte da parati in bambù sono ideali per chi soffre di allergie, poiché praticamente non accumulano polvere. Tuttavia, con tutti i suoi vantaggi, la carta da parati naturale assorbe rapidamente odori e sostanze estranee, quindi non è molto adatta anche per la cucina..

Parete da lavoro in cucina realizzata con carta da parati in sughero

Parete da lavoro in cucina realizzata con carta da parati in sughero

Carta da parati impermeabile per la cucina

Tessuto non tessuto – realizzato in poliestere e acrilico con l’aggiunta di fibre di viscosa o cellulosa. Si distinguono per una buona resistenza all’umidità, ignifughi, elastici, levigano tutte le irregolarità delle pareti e hanno persino alcune proprietà fonoassorbenti. La carta da parati non tessuta per la pittura è completamente in grado di sopportare fino a 7 cambi di colore, se sei stanco del colore precedente e stai pianificando di aggiornare l’interno.

Carta da parati in tessuto non tessuto con stampa di piastrelle

Carta da parati in tessuto non tessuto con stampa di piastrelle

Vinile – rivestimento murale polimerico, che viene applicato su una base di carta tecnica non tessuta o speciale. Forniscono un ampio campo per le azioni dei designer: vale sicuramente la pena scegliere tali sfondi per una piccola cucina, tuttavia, in una grande cucina appariranno anche armoniosi. Il vinile non sbiadisce, è resistente all’umidità, può essere facilmente lavato con una spugna, consente l’uso di prodotti per la casa, non si restringe sulle pareti grazie alla sua elevata elasticità. Inoltre, sono ora disponibili carte da parati in vinile con micropori, sono chiamate “traspiranti” e forniscono una buona circolazione dell’aria, il che le rende ancora più resistenti all’umidità rispetto alle controparti in vinile standard. Questa è una garanzia che muffe e funghi non compariranno mai sulla cucina “in vinile”..

La carta da parati in vinile è un'ottima opzione per la decorazione della parete in cucina

La carta da parati in vinile è un’ottima opzione per la decorazione della parete in cucina

La fibra di vetro è una carta da parati verniciabile, dona alla parete un rilievo interessante e permette di dipingerla ripetutamente nei colori desiderati. Sono resistenti all’acqua e al vapore, ignifughi, caratterizzati da un’eccellente resistenza all’usura, hanno un aspetto impressionante ed elegante, ma hanno uno svantaggio: è estremamente difficile separarli dalle pareti.

Una riuscita combinazione di cucina leggera e carta da parati in vetro succosa

Una riuscita combinazione di cucina leggera e carta da parati in vetro succosa

La carta da parati liquida è un rivestimento di una combinazione di adesivo, fili e fibre di acetato di seta, viscosa, cellulosa, cotone, ecc. Questo rivestimento viene applicato alle pareti utilizzando la tecnologia dell’intonaco e consente di creare vari motivi. Tale materiale di finitura ti consentirà di correggere eventuali difetti nelle pareti, qualsiasi finitura decorativa è adatta, inoltre, non lascia cuciture. La carta da parati liquida ha un buon isolamento acustico e termico, è facile da pulire, ha un’ampia scelta di colori e se qualche frammento si è deteriorato, è facile da sostituire o rinnovare.

La carta da parati liquida nasconderà eventuali irregolarità nei muri

La carta da parati liquida nasconderà eventuali irregolarità nei muri

Ognuna delle opzioni ha i suoi pro e contro, ma alcune sono piuttosto costose. E ora, chiedendosi quale carta da parati è meglio scegliere, molti proprietari, nel tentativo di risparmiare denaro, acquistano carte da parati di carta per le pareti della cucina, senza pensare alle conseguenze. Ma è in questa stanza che alcune sorprese possono rovinare la superficie della carta da parati in pochi secondi..

La carta da parati più adatta per la cucina è il tessuto non tessuto, per le sue numerose qualità benefiche

La carta da parati più adatta per la cucina è il tessuto non tessuto, per le sue numerose qualità benefiche

Elevata umidità, cali di temperatura, fuliggine, vapore e altre caratteristiche del “negozio caldo”: ecco cosa devi affrontare carta da parati in cucina. Ecco perché carta e tessuto (seta, biancheria, cotone) e naturale (bambù e gli steli e le foglie dell’erba, impiallacciatura Di legno) sfondo, che assorbono attivamente i fumi, il fumo e l’odore del cibo – lo lasciamo per altre stanze.

Dal resto delle opzioni, puoi scegliere quello che il tuo cuore desidera, per quanto le possibilità finanziarie lo consentano. Tuttavia, vale la pena ricordare che risparmi particolarmente forti non sono sempre appropriati nel caso in cui scegliamo qualcosa una volta per molti anni..

15

Carta da parati lavabile per la cucina

Condizione principale: carta da parati per cucina deve essere lavabile, pertanto, la scelta migliore è la carta da parati in vinile (non tessuto, vinile compatto) o carta da parati in fibra di vetro.

La carta da parati lavabile può essere incollata in sicurezza nell'area di lavoro della cucina

Carta da parati lavabile per cucina marrone

Delicato colore della carta da parati caldo che non si stancherà mai degli occhi

Delicato colore della carta da parati caldo che non si stancherà mai degli occhi

Carta da parati in vetro brillante in cucina in stile eclettico

Carta da parati in vetro brillante in cucina in stile eclettico

Quale carta da parati scegliere per la cucina: decidere i colori

Sembrerebbe che non ci sia niente di più facile che scegliere il colore della carta da parati per la cucina, ma anche qui devi prendere in considerazione molti punti importanti: dimensioni, flusso luminoso, forma geometrica della stanza, ecc. I principali decoratori danno alcuni consigli utili per aiutare i designer alle prime armi.

Carta da parati luminosa con un motivo grande su un muretto

Carta da parati luminosa con un motivo grande su un muretto

Il piccolo disegno è perfetto per la zona bar della cucina

Il piccolo disegno è perfetto per la zona bar della cucina

Piccola cucina in stile rustico con carta da parati in un motivo grande ma raro

Piccola cucina in stile rustico con carta da parati in un motivo grande ma raro

Criteri generali per la scelta dei colori

  • le immagini di grandi dimensioni ridurranno visivamente le dimensioni della cucina;
  • il piccolo disegno aumenta lo spazio;

Una stampa oversize a contrasto contribuirà a rendere la tua cucina più accogliente

Una stampa oversize a contrasto contribuirà a rendere la tua cucina più accogliente

Piccolo motivo discreto su carta da parati in stile provenzale

Piccolo motivo discreto su carta da parati in stile provenzale

Sano! Soffitto teso in cucina: 39 foto, vantaggi, sfumature di scelta, una varietà di stili

Un'interessante soluzione per l'utilizzo di una grande carta da parati floreale sul soffitto di una cucina tradizionale

Una soluzione interessante è l’uso di una grande carta da parati floreale sul soffitto di una cucina tradizionale

  • i motivi verticali alzano visivamente i soffitti, aumentando l’altezza della stanza;
  • le immagini orizzontali, in particolare le strisce, espandono l’area ma diminuiscono l’altezza;
  • trame geometriche alle pareti, costituite da figure e strisce che si intersecano, creano un senso di spazio continuo;

15

  • le carte da parati strutturate sono in grado di creare molti effetti interessanti grazie al gioco di chiaroscuri e alla tavolozza dei colori;
  • una cucina stretta e lunga può essere resa più armoniosa da toni scuri sui lati corti e chiari su quelli lunghi;
  • una stanza quadrata è un’opzione universale che supporterà tutte le idee, ma la cucina sembra più vantaggiosa se una delle pareti è realizzata in una tonalità più satura delle altre.

15

Quando si sceglie il colore della carta da parati della cucina, non solo le dimensioni della cucina, ma anche la posizione delle finestre dovrebbero essere prese chiaramente in considerazione, poiché la direzione del flusso luminoso non ha poca importanza nel design.

Carta da parati fotografica creativa in uno studio di cucina in stile loft

Carta da parati fotografica creativa in uno studio di cucina in stile loft

Carta da parati per una piccola cucina: spazio, luce e colore

  • Per piccola cucina carte da parati con motivi a contrasto, molto grandi o con verticali strisce – riducono visivamente ulteriormente la stanza. Per tali cucine, è adatta carta da parati semplice, in colori chiari o con un piccolo motivo raro. La carta da parati per cucina in stile provenzale è un’ottima soluzione! La carta da parati per una cucina bianca (così come la carta da parati per una cucina leggera) dovrebbe essere scelta con maggiore attenzione in modo che l’interno non appaia troppo sbiadito e inespressivo. La carta da parati grigia in cucina è adatta per gli aderenti agli stili loft e high-tech. Per la prima direzione, anche la moderna carta da parati in mattoni in cucina è l’ideale..

La combinazione di due tipi di carta da parati in una piccola cucina

La combinazione di due tipi di carta da parati in una piccola cucina

Ottima opzione di rivestimento murale in una cucina classica

Ottima opzione di rivestimento murale in una cucina classica

Cucina in stile country con carta da parati in vecchio giornale

Cucina in stile country con carta da parati in vecchio giornale

  • Se finestra le cucine sono rivolte a nord, quindi dovresti stare sulla carta da parati in una zona calda – giallo, arancia, rosa, sfumature cremose aggiungono calore e Sveta. La calda cucina “meridionale” sarà rinfrescata e rinfrescata da toni freddi – Grigio, blu, blu, verde, marmo. A proposito, le carte da parati verdi in cucina possono rallegrare i residenti e quelle blu possono sopprimere l’appetito. La carta da parati per una cucina arancione dovrebbe essere scelta con alcuni toni più chiari dell’auricolare, oppure puoi passare ai classici collaudati: bianco, nero e grigio.
  • Non è necessario scegliere un tipo di carta da parati e incollarlo su tutte le pareti, puoi combinare colori e trame.

Parete dedicata dell'area di lavoro con carta da parati con una bellissima stampa vintage

La parete dell’area di lavoro è evidenziata con carta da parati con una bellissima stampa vintage

Piccolo motivo su carta da parati nei toni della menta per una cucina provenzale

Piccolo motivo su carta da parati nei toni della menta per una cucina in stile provenzale

La decorazione originale di una parete con carta da parati fotografica in stile loft

La decorazione originale di una parete con carta da parati fotografica in stile loft

Se la cucina è abbinata a sala da pranzo, combinazione di sfondi permetterà spazio di zona, separare zona pranzo dal lavoro.

Carta da parati 3D all’interno della cucina

Siamo al passo con i tempi e ci sviluppiamo rapidamente, e ora, per sostituire la solita carta da parati per la cucina, il progresso scientifico e tecnologico ci offre un’opzione interessante: carta da parati 3D.

La carta da parati fotografica per la cucina (fiori o rami) aiuterà a creare l'accento desiderato su un muretto

La carta da parati fotografica in cucina (fiori o rami) aiuterà a creare l’accento desiderato su un muretto

Che cos’è lo sfondo 3D?

Questi sono bellissimi disegni di grande formato, applicati su un diverso tipo di base utilizzando una tecnologia speciale e creando l’effetto del volume e la presenza di una persona nell’immagine. Non decorano necessariamente tutte le pareti, come siamo abituati a fare con la normale carta da parati, a volte è sufficiente decorare solo la parte fondamentale della cucina, mettendo un accento luminoso. L’effetto 3D stesso è ottenuto attraverso l’uso di plastica lenticolare – un insieme di lenti cilindriche di diverse dimensioni, parallele l’una all’altra. Questo ci permette di contemplare un’immagine tridimensionale su tali sfondi. Ad esempio, una tale carta da parati per la cucina con un motivo di caffè o chicchi di caffè può rinvigorire non peggio di una tazza profumata..

Interessante carta da parati 3D con un motivo su larga scala nell'area di lavoro

Interessante carta da parati 3D con un motivo su larga scala nell’area di lavoro

Vantaggi e svantaggi

La carta da parati fotografica 3D ha una serie di vantaggi:

  1. Sono realizzati su quasi tutte le basi: tessuto non tessuto, vinile, tessuti sintetici, ecc..
  2. Mantengono a lungo il loro colore e non sbiadiscono sotto i raggi del sole.
  3. Nascondi eventuali difficoltà nel rilievo delle pareti.
  4. Non tossico, rispettoso dell’ambiente: nella loro fabbricazione vengono utilizzate vernici giapponesi di alta qualità.
  5. Refrattari, in quanto trattati con uno speciale primer ignifugo.
  6. Pratici: possono essere lavati con qualsiasi prodotto chimico domestico.
  7. Estetica: nessun altro analogo fornirà un’immersione così realistica nell’immagine. La carta da parati fotografica all’interno (puoi vedere la foto più avanti nella galleria) non è solo un tributo alla moda, ma anche una scelta del tutto ragionevole.
  8. Resistenza all’usura – dura da 5 a 10 anni.

13

Gli svantaggi di tale carta da parati per la cucina possono essere attribuiti solo al fatto che sono adatti principalmente per locali di grandi dimensioni e prezzi piuttosto elevati. Al momento, questo è lo sfondo più costoso di tutte le opzioni disponibili..

Che bello combinare la carta da parati in cucina (foto)

Ognuno di noi, effettuando riparazioni, vuole allontanarsi dalla routine e già poche persone semplicemente incollano sulla cucina lo stesso tipo di carta da parati. Oggi vogliamo esprimere la nostra individualità e cercare di combinare diverse trame, trame e tecnologie. Tuttavia, non puoi combinare cose incongrue e il consiglio di decoratori esperti aiuta a capire tali momenti..

Regole generali quando si combina la carta da parati in cucina:

  • Lo sfondo deve essere della stessa qualità e livello di prezzo: non puoi combinare opzioni economiche e di lusso, sembra brutto.
  • La carta da parati dovrebbe essere in armonia con lo stile generale della cucina.
  • Se combinato, lo sfondo dovrebbe avere all’incirca lo stesso spessore. La disomogeneità dello spessore creerà un problema con la scelta del bordo e dell’unione delle cuciture.
  • Se hai scelto pannelli luminosi con immagini di grande formato, il resto dello spazio dovrebbe essere reso monocromatico per enfatizzare un accento luminoso ed evitare inutili goffi..

La carta da parati può essere perfettamente combinata con adesivi di grandi dimensioni sulla parete successiva.

La carta da parati può essere perfettamente combinata con adesivi di grandi dimensioni sulla parete successiva.

La carta da parati in bianco e nero si sposa perfettamente con le pareti bianche

La carta da parati in bianco e nero si sposa perfettamente con le pareti bianche

Cucina a contrasto in un interno moderno

Cucina a contrasto in un interno moderno

  • Gli ornamenti floreali si fondono bene con trame e motivi in ​​legno.
  • La geometria si armonizza perfettamente con le immagini astratte.
  • I colori vivaci dovrebbero essere leggermente attenuati con i neutri..
  • Il gioco delle trame sembra fantastico: liscio con ruvido, opaco con lucido, l’importante è osservare la stessa fascia di prezzo e lo stesso spessore del materiale.

15

Tutto suona alla grande in teoria ed è facile da implementare se hai un’idea di come organizzarlo tecnicamente in pratica. Ma se non hai mai eseguito lavori di riparazione con le tue mani prima e hai concepito combinazioni complesse, è meglio affidare tale lavoro a professionisti.

Un'insolita combinazione di carta da parati nera con

Insolita combinazione di carta da parati nera con un set da cucina giallo sporco e una parete parallela bianca

Incredibile bellezza attraverso

Incredibile bellezza con sfondi animati

Decorazioni aggiuntive e alcune tecniche di progettazione

Molto tempo fa, una tecnica come il “muro di accento” e la suddivisione in zone del muro è diventata di moda ed è ancora di tendenza..

Sano! Arredamento per la cucina – decoriamo le pareti, le piccole cose della cucina, l’aspetto degli elettrodomestici e molto altro.

Le strisce bianche e nere aggiungono austerità e stile alla stanza

Le strisce bianche e nere conferiscono alla stanza un aspetto austero elegante

Le strisce colorate verticali aiuteranno ad aumentare visivamente il soffitto ancora di più

Le strisce colorate verticali aiuteranno ad alzare visivamente il soffitto

Per correggere il soffitto basso o armonizzare la forma allungata della cucina, i decoratori hanno escogitato molti trucchi. Uno dei più popolari è l’uso delle strisce. Le strisce verticali vengono utilizzate per correggere l’altezza, le strisce orizzontali vengono utilizzate per giocare con un’area..

quattordici

Giochi verticali. Carta da parati per cucina classica

Simmetria. Al centro della stanza, entrambe le pareti sono incollate con larghe strisce di carta da parati, preferibilmente in tonalità contrastanti, e quindi otticamente si scopre che la lunghezza della stanza risulterà uguale alla larghezza. Questo dà un equilibrio visivo alla larghezza e alla lunghezza della cucina..

Il classico trucco per espandere lo spazio: pannelli piastrellati alti + carta da parati con una striscia verticale

Il classico trucco per espandere lo spazio: pannelli piastrellati alti + carta da parati con una striscia verticale

Asimmetria. Una parete è incollata al centro con una striscia luminosa e strisce simili, ma di larghezza diversa, sono incollate nell’angolo più lontano della parete opposta. Ciò consente di espandere visivamente e allo stesso tempo accorciare una cucina rettangolare troppo stretta..

Strisce di diverse larghezze ti aiuteranno a regolare una stanza non standard

Strisce di diverse larghezze ti aiuteranno a regolare una stanza non standard

Giochi orizzontali

Una tecnica preferita è una combinazione di carta da parati ordinaria e verniciabile con un bordo. Opzioni tipiche per le combinazioni: fondo semplice più carta da parati a righe; con fiori grandi o monogrammi; fondo a righe più un top a tinta unita o top con piccoli ornamenti; ampio fondo con fiori e monogrammi più un top a tinta unita. La scelta dipende da cosa vuoi bilanciare. La carta da parati classica (foto sotto) assume colori e proporzioni di base, vicini uno a uno.

Le larghe strisce a contrasto sono adatte per una cucina stretta

Le larghe strisce a contrasto sono adatte per una cucina stretta

parete di accento

È più un modo per esprimere la tua personalità. Viene scelto un muro, che molto spesso cade nell’occhio quando si è in cucina, quindi si distingue in diversi modi – con carta da parati luminosa, pannelli, carta da parati 3D – o reso luminoso, monocromatico con eventuali elementi di finitura aggiuntivi.

Carta da parati interessante ideale per una stanza spaziosa

Carta da parati interessante ideale per una stanza spaziosa

Nella scelta della carta da parati per la cucina tutto può giocare un ruolo fondamentale, ma non il prezzo. Non è questo il caso in cui è necessario risparmiare sul materiale, perché, secondo la saggezza popolare, l’avaro alla fine paga due volte. Prima di acquistare una carta da parati, ci sono molte cose importanti da considerare. In anticipo, vale la pena misurare bene le dimensioni della cucina, determinarne la forma geometrica generale, esaminare le pareti per la complessità del rilievo e la presenza di possibili difetti, ecc. e, sulla base di ciò, riflettere sul design. L’opzione migliore sarebbe disegnare la cucina su un pezzo di carta, annotare tutti i parametri e stimare approssimativamente il consumo di materiale. E solo dopo, dopo aver pensato a tutte le sottigliezze, puoi andare al negozio, acquistare sfondi adatti e mettere in pratica con coraggio le idee di design.