Armadi scorrevoli all'interno (più di 50 foto)

Anche con un’ampia varietà di mobili sul mercato moderno, gli armadi non perdono ancora la loro rilevanza. Sono abbastanza compatti, funzionali e hanno anche un aspetto elegante. Questo sistema di archiviazione aiuta ad organizzare armoniosamente lo spazio abitativo di qualsiasi tipo o area. Come scegliere e adattare un armadio all’interno: il nostro articolo te lo dirà!

Perché scegliere un guardaroba?

Gli armadi scorrevoli prendono il nome dalla carrozza passeggeri, che è separata dal resto dello spazio da ante scorrevoli. Non per niente un tale meccanismo di apertura viene utilizzato su un’area così ristretta: consente di risparmiare notevolmente metri quadrati ed è facile da usare..

Sono molto spaziosi e fungono da deposito non solo per i vestiti, ma anche per una varietà di articoli per la casa che non violano la composizione generale, grazie alle pareti divisorie chiuse. Inoltre, la sua organizzazione volte include suddivisione in zone – compartimenti, mensole, scatole, ecc..

Prodotti con porte scorrevoli sono più compatti rispetto antine, e cuffie moderne aiuto a loro posto comodamente al suo interno. Oltre alla posizione standard contro il muro, possono fungere da divisorio per la suddivisione in zone ottimale dello spazio.

Ci sono ancora degli svantaggi in questo tipo di mobili, ma sembrano insignificanti rispetto ai vantaggi e riguardano principalmente questioni tecniche. Innanzitutto, a causa di un meccanismo a rulli di bassa qualità, le porte possono semplicemente bloccarsi o uscire dalle scanalature. A tal proposito è necessario monitorare costantemente i dettagli, facendo attenzione quando li si utilizza. In secondo luogo, il rumore emesso all’apertura, per alcuni modelli, può essere abbastanza forte, il che causerà alcuni inconvenienti nella camera da letto o nell’asilo nido..

Ma anche tenendo conto di questo, gli armadi scorrevoli sono un’ottima soluzione universale per ambienti, stili e scopi di utilizzo diversi. La cosa principale è scegliere l’opzione che si adatta al tuo interno..

Armadi scorrevoli all'interno Armadi scorrevoli all'interno Armadi scorrevoli all'interno Armadi scorrevoli all'interno Armadi scorrevoli all'interno

Tipi di guardaroba

L’industria del mobile moderno offre una vasta gamma di armadi, che differiscono non solo per forma o dimensioni, ma anche per configurazione e scopo. Ciò semplifica notevolmente la selezione del modello ideale per la tua specifica applicazione. Considera l’assortimento principale!

Forma standard dello scafo

Sono costituiti da un corpo a quattro pareti, così come le porte si muove con l’ausilio di rulli. Poche le varianti di collocazione: a ridosso di un muro o, cosa meno comune, al centro di una stanza spaziosa, divisa in più zone.

Gli armadi scorrevoli sono un’ottima alternativa agli armadi standard. Consigliato a chi sta pensando di trasferirsi o ama cambiare l’arredamento della stanza. Assemblato e assemblato in modo indipendente. Può essere più costoso di altri tipi a causa del maggior numero di parti.

Armadi scorrevoli di forma standard Armadi scorrevoli di forma standard Armadi scorrevoli di forma standard Armadi scorrevoli di forma standard Armadi scorrevoli di forma standard

Incorporato

Questo è un prodotto senza pareti, il cui ruolo è giocato dalle pareti principali della stanza. Questo tipo di armadio viene posizionato all’interno di una nicchia, occupando così uno spazio minimo. Ideale per piccole taglie. In questo caso, la facciata copre completamente l’intera apertura, creando una superficie monolitica.

Le viste integrate sono adatte per stanze con finiture irregolari, nascondendo le sue imperfezioni. Per adattarsi perfettamente all’area desiderata, il design viene spesso realizzato su ordinazione. Ma questa opzione causa alcune difficoltà durante l’installazione e lo spostamento lo rende quasi impossibile. In altri casi – una soluzione ottimale e redditizia.

Armadi a muro Armadi a muro Armadi a muro Armadi a muro

Semi-incasso

Semi-incasso a muro differiscono dal tipo precedente per la presenza di uno o due paratie laterali. Ci sono opzioni per l’installazione nell’angolo della stanza o lungo il muro. Un’ottima soluzione per le abitazioni dove non ci sono comode nicchie, ma resta rilevante l’esigenza di un posizionamento compatto.

In cosa differisce da un armadio tipo armadio, se ha due traverse? Il fatto è che il supporto interno è montato direttamente sulla parete principale. A causa di ciò, è difficile spostare un tale armadio, il che può essere sia un vantaggio che uno svantaggio, a seconda delle esigenze dei proprietari..

Armadi semi-costruiti Armadi semi-costruiti Armadi semi-costruiti Armadi semi-costruiti

Modulare

Una sorta di armadi scorrevoli, composti da elementi modulari separati. Possono essere combinati in qualsiasi sequenza conveniente, creando così un sistema di archiviazione individuale. La configurazione varia a seconda delle esigenze, nonché della forma, delle dimensioni e della disposizione dell’abitazione. Può essere modificato secondo necessità senza distruggere la composizione complessiva..

Armadi componibili Armadi componibili Armadi componibili Armadi componibili

Angolo

Come suggerisce il nome, tali armadi sono progettati per essere collocati in un angolo, un luogo spesso vuoto a causa della sua impraticabilità. Questo tipo consente di massimizzare l’uso dello spazio di qualsiasi dimensione.

Esistono diverse sottospecie che differiscono per forma. L’armadio a L comprende due custodie perpendicolari tra loro. Triangolare: si adatta perfettamente all’angolo in diagonale. Questa opzione è meno spaziosa, ma più compatta. Il pentagonale, invece, è pensato per riporre un gran numero di cose, occupando allo stesso tempo spazio sufficiente. Per stanze spaziose, è adatto un modello trapezoidale che, a differenza di altre sottospecie, non occupa completamente l’angolo, ma costa molto meno.

Armadi ad angolo Armadi ad angolo Armadi ad angolo Armadi ad angolo

Quale stile scegliere?

L’armadio scorrevole in sé è un pezzo abbastanza moderno di arredamento, in modo che meglio si adattano al disegno corrispondente. Forme e linee in questo caso saranno il più sobrie possibile, tendendo alla geometria, ma l’arredamento può essere piuttosto vario. Tutto grazie all’ampia superficie libera delle ante, che può accogliere intere composizioni artistiche. Ma è meglio dare la preferenza alla bellezza delle superfici lucide o opache, alle combinazioni di colori insolite e ai materiali pratici..

Gli armadi scorrevoli sono ideali anche per i design minimalisti. A causa del fatto che tutti i ripiani e gli oggetti sono nascosti dietro enormi porte scorrevoli, la struttura si fonde con loro, creando un’immagine olistica.

Lo stile classico e la Provenza hanno meno variazioni. In un tale interno, i mobili in legno, invecchiati o decorati con motivi, sembrano i migliori. I modelli sono utilizzati con una configurazione standard, così come le forme: i tipi più moderni e pratici semplicemente non si adatteranno.

Armadio in stile provenzale Armadio minimalista Armadio minimalista Armadio scorrevole in stile moderno Armadio scorrevole in stile classico

Opzioni di posizionamento

Nota che quando scegli un guardaroba, devi capire in quale stanza si troverà, lungo la strada, determinando le dimensioni, la disposizione e il design.

Armadio scorrevole all’interno della camera da letto

Una camera da letto è una stanza in cui puoi trovare più spesso un armadio. Di solito contiene biancheria da letto, vestiti, possibilmente prodotti per l’igiene, libri e altro. A tal proposito è meglio scegliere un modello più grande se le dimensioni della custodia lo consentono.

Così, al fine di raggiungere facilmente le cose direttamente dal letto, è possibile inserire la struttura accanto al letto. Ma questa disposizione a volte interferisce con un sonno sano, quindi la parete opposta è l’opzione migliore. Affinché il camerino sia sufficientemente illuminato, può essere posizionato vicino alla finestra. In questo caso bisogna fare attenzione che la struttura non la copra, privando la stanza di una sufficiente quantità di luce..

Molto dipende dalla disposizione della camera da letto. Con uno rettangolare, è meglio se l’armadio si trova lungo una partizione più stretta: questo correggerà leggermente la geometria. La forma quadrata è considerata più versatile, quindi qui dovresti iniziare prima di tutto dalla composizione dei mobili..

Armadio scorrevole all'interno della camera da letto Armadio scorrevole all'interno della camera da letto Armadio scorrevole all'interno della camera da letto Armadio scorrevole all'interno della camera da letto Armadio scorrevole all'interno della camera da letto

Armadio scorrevole nell’interno del soggiorno

Nel soggiorno, lo spazio di archiviazione può essere riempito con un’ampia varietà di oggetti: libri, stoviglie, elettrodomestici. A volte un piccolo modello angolare a forma di L è sufficiente per una stanza del genere, che non “mangerà” metri quadrati in più, ma svolgerà con successo le sue funzioni.

L’armadio può essere posizionato accanto al divano, ma non di fronte: questo è il luogo in cui si trova tradizionalmente la TV. Nel caso di un ampio soggiorno quadrato, sarà possibile incidere la struttura accanto all’ingresso o dietro il divano.

Armadio scorrevole nell'interno del soggiorno Armadio scorrevole nell'interno del soggiorno Armadio scorrevole nell'interno del soggiorno Armadio scorrevole nell'interno del soggiorno

Armadio scorrevole all’interno del corridoio

Ideale per uno spazio così piccolo e spesso stretto. Gli armadi a muro faranno risparmiare spazio pur mantenendo la spaziosità. E tornerà utile per il corridoio, perché la struttura dovrà posizionare scarpe, capispalla e altre cose. Inoltre, le ante a specchio rendono superfluo l’acquisto di uno specchio separato..

Armadio scorrevole all'interno del corridoio Armadio scorrevole all'interno del corridoio Armadio scorrevole all'interno del corridoio Armadio scorrevole all'interno del corridoio Armadio scorrevole all'interno del corridoio

Armadio scorrevole all’interno di un monolocale

Un monolocale è una piccola abitazione, spesso di una stanza, che prevede il posizionamento di tutte le zone necessarie per la vita in uno spazio ristretto. Come puoi vedere, il guardaroba in questo caso si adatta perfettamente a tutti i criteri. Avvicinandoti in modo creativo alla scelta dei mobili, puoi organizzare lo spazio in modo pratico, senza dimenticare la componente estetica..

I vantaggi di built-in modelli di piccole dimensioni sono già stati menzionati – sono veramente adatto per monolocali. Per espandere visivamente l’area, si consiglia di dare la preferenza ai mobili con ante a specchio. Inoltre, prova a scegliere un guardaroba che ripeta la combinazione di colori della finitura..

Un’altra soluzione funzionale è un armadio scorrevole come divisorio. È in grado, ad esempio, di separare la camera da letto e il soggiorno, nonché il soggiorno e la cucina..

Armadio scorrevole all'interno di un monolocale Armadio scorrevole all'interno di un monolocale Armadio scorrevole all'interno di un monolocale Armadio scorrevole all'interno di un monolocale

Video: armadi scorrevoli all’interno delle stanze