Ficus Benjamina (90 foto): tipi e cure

Ficus Benjamin è il rappresentante più brillante e popolare del suo genere. Nelle sue condizioni naturali, cresce nelle foreste pluviali tropicali dell’Asia. Il ficus ha una varietà di dimensioni e forme e nel suo ambiente naturale può crescere fino a 30 m, invaso da germogli ramificati. In questo caso il rizoma penetra in profondità nel terreno per una distanza, spesso paragonabile all’altezza del tronco. Negli aridi paesi europei, la cultura non è in grado di raggiungere dimensioni gigantesche, ma, tuttavia, non smette mai di stupire con la sua decoratività. La pianta viene coltivata sia in campo aperto in appezzamenti personali che in vasi domestici. Uno dei vantaggi è la capacità di pulire efficacemente l’aria..

Ficus Benjamin specie

Il genere di ficus Benjamin ha molte varietà che differiscono per colore, dimensione, tasso di crescita, forma del fogliame e altre caratteristiche. Anche la struttura del tronco ha le sue differenze: ci sono scheletri a più canne o singoli, rappresentanti nani o insolitamente alti.

luce delle stelle

Le foglie variegate sono la caratteristica principale della varietà. Macchie bianco crema sono distribuite casualmente su tutta la superficie della foglia, che in alcuni casi riempiono quasi l’intero piatto. Questa è una cultura a crescita lenta, la cui crescita all’anno non supera i 10 cm.Grazie a questa caratteristica, la varietà viene spesso scelta per il giardinaggio indoor, inclusa la formazione di un bonsai da esso.

Ficus specie Benjamin - Starlight

Noemi

Una varietà decorativa originale. La sua principale differenza sono le foglie rotonde verde scuro con un’estremità appuntita. Una delle varietà – Naomi Gold – ha fogliame verde chiaro, completato da tocchi scuri.

Specie di ficus Benjamin - Naomi

stravagante

L’allegro fogliame variegato di colore verde chiaro con un bordo lattiginoso in combinazione con le dimensioni nane del cespuglio rende questa specie un eccellente decoro “verde” per ogni stanza. È originario dell’Africa occidentale e ha esigenze di cure speciali. Ma è abbastanza facile potare e formare una corona..

Specie di ficus Benjamin - Kinky

Riccio

Le piante di questa varietà differiscono nettamente dagli altri rappresentanti del genere ficus nel loro colore. La parte principale del piatto fogliare (a volte tutta) è dipinta di bianco. La cultura ama l’illuminazione intensa, ma ha paura della luce solare diretta.

Ficus specie Benjamin - Curly

Mezzanotte signora

La varietà di questo ficus è un albero sempreverde con sottili rami pendenti. Le sue foglie sono speciali: arrotondate, piuttosto dense e leggermente ondulate. Il fogliame giovane ha un colore verde brillante, che diventa scuro con l’età. Il luogo di nascita della cultura è considerato l’Australia settentrionale e i territori meridionali dell’Asia.

Ficus Benjamin Specie - Midnight Lady

Ficus “Irene”

La pianta ha uno speciale effetto decorativo, attirando sicuramente l’attenzione su di sé. Le sue eleganti foglie piegate multicolori hanno un colore verde intenso con bordi beige. La cultura cresce lentamente, essendo un’opzione eccezionale per il fito-interior design.

Ficus specie Benjamin - Ficus

Monique d’oro

Ficus con bordi fortemente ondulati dei piatti fogliari. Il loro colore verde-oro chiaro in gioventù viene sostituito da un verde uniforme in età più matura. I tratti verde scuro sul fogliame conferiscono un’attrattiva speciale ai giovani cespugli. Questa è una delle varietà più resistenti e schizzinose..

Ficus Benjamin Specie - Golden Monique

Wyandy

Gli alberi nani di questa specie possono facilmente trasformarsi in simpatici bonsai in miniatura, motivo per cui sono richiesti. Il tronco originale del ficus sembra piegarsi ad angolo retto e l’altezza massima raggiunge non più di 30 cm.La pianta resiste facilmente alla potatura ed è completamente poco impegnativa per le condizioni di detenzione. L’unica cosa che non dovrebbe essere consentita è un abbassamento contrastante del regime di temperatura e delle correnti fredde, che portano a malattie..

Specie di ficus Benjamin - Viandi

Boucle

Il rappresentante originale del genere di ficus può vantare il suo fogliame insolito. Ogni piatto di un colore saturo verde scuro è attorcigliato verso l’interno lungo una vena centrale, motivo per cui la pianta nel suo insieme ha una certa arricciatura. La varietà è piuttosto stravagante: richiede un’illuminazione di alta qualità e una potatura formativa regolare..

Specie di ficus Benjamin - Boucle

Anastasia

Foglie piuttosto grandi, decorate con un bordo verde chiaro e la stessa vena principale, hanno caratteristiche distintive. La varietà cresce piuttosto rapidamente, ma tagliando regolarmente i germogli ramificati, può anche essere utilizzata per creare una pianta d’appartamento compatta. Nei climi caldi dell’India, dell’Australia settentrionale e delle Filippine, puoi trovare enormi rappresentanti selvatici di questo genere. La fioritura con piccole infiorescenze sferiche si osserva esclusivamente in condizioni di serra.

Specie di ficus Benjamin - Anastasia

Cura adeguata del ficus di Benjamin

Il ficus può essere tranquillamente descritto come un esemplare schizzinoso che ama la cura, la cura e l’amore adeguati. In condizioni di rispetto di tutte le regole nella creazione di un microclima favorevole, ringrazierà i proprietari con la sua bellezza e proteggerà la casa dalle influenze negative dell’ambiente esterno..

Illuminazione

Ficus Benjamin appartiene alla categoria delle varietà amanti della luce, particolarmente variegate. Le specie verdi possono mettere radici all’ombra, ma l’illuminazione intensa rimane più favorevole per loro. Si può gradualmente insegnare a un giovane cespuglio a stare alla luce diretta del sole. Il riarrangiamento con un cambiamento di posizione rispetto alla fonte di luce può danneggiare la pianta. In alcuni casi, questo porta allo spargimento di fogliame..

Benjamin Ficus Care - Illuminazione Benjamin Ficus Care - Illuminazione

Temperatura

Poiché il ficus di Benjamin è originario dei tropici, è piuttosto termofilo. Si sente a suo agio nell’intervallo di temperatura da + 25C a + 35C. La pianta è in grado di tollerare gradi più elevati, ma con irrorazioni regolari. Durante l’inverno è necessaria una cura speciale. Si consiglia di spostare i vasi da fiori situati sul pavimento o sul davanzale della finestra in luoghi in cui sono escluse le correnti d’aria fredde. Temperatura invernale ottimale – + 15C … + 18C.

Benjamin Ficus Cura - Temperatura Benjamin Ficus Cura - Temperatura

Umidità

La creazione di condizioni di elevata umidità è vitale per il ficus domestico. Nella stagione calda, viene spruzzato ogni giorno, in inverno – meno spesso. Inoltre, la pianta viene periodicamente predisposta con una doccia rinfrescante, che contribuisce a uno sviluppo sano e allevia la cultura dalla possibile comparsa di acari, cocciniglie e altri parassiti.

Benjamin Ficus Care - Umidità Benjamin Ficus Care - Umidità

irrigazione

Ficus Benjamin ama l’acqua e non tollera l’essiccazione del terreno. Questo dovrebbe essere monitorato con particolare attenzione durante i periodi caldi, fornendo molta bevanda. In inverno, è sufficiente un’irrigazione settimanale una tantum. Quando il terreno si secca, i cespugli perdono il fogliame.

Benjamin Ficus Care - Irrigazione Benjamin Ficus Care - Irrigazione

Fertilizzanti e alimentazione

Per supportare la succosità delle foglie e la crescita riuscita della corona del ficus di Benjamin, è necessaria un’utile medicazione superiore. A partire da maggio, i componenti fertilizzanti vengono applicati ogni 20 giorni, in estate – una volta ogni due settimane. Con l’inizio dell’autunno, a metà settembre, l’alimentazione si interrompe, poiché la pianta deve entrare in uno stato di dormienza. Devi iniziare a concimare con fertilizzanti a marzo, facendoli una volta al mese..

Composti organici e minerali, miscele di compost vegetale fungono da fertilizzanti. Le medicazioni contenenti azoto hanno un effetto particolarmente buono sulla crescita della massa verde. Puoi anche usare ricette popolari comprovate, ad esempio sciroppo di zucchero, diluendo lo zucchero con acqua in una proporzione di 1 cucchiaio. cucchiaio per 1 litro d’acqua (questo è sufficiente per due o tre pentole). Il glucosio è un’ottima fonte di energia per i processi vitali di un fiore, se non si esagera.

Benjamin Ficus Care - Fertilizzanti e alimentazione

Potatura

La maggior parte delle varietà di ficus Benjamin richiedono potature periodiche per ringiovanire e assumere forme bellissime, ad esempio a forma di palla, sotto forma di sculture originali o sotto forma di bonsai. La potatura viene effettuata in primavera, quando il raccolto sta crescendo particolarmente rapidamente. È importante utilizzare solo uno strumento sterile e non danneggiare la corteccia. Il taglio viene eseguito obliquamente verso il bordo superiore.

Benjamin Ficus Care - Potatura

Parassiti e malattie

La causa principale delle malattie del ficus di Benjamin è la cura impropria con irrigazione eccessiva, l’inosservanza del regime di temperatura o il livello di illuminazione. La mancanza di fertilizzante può anche causare la caduta del fogliame e altre conseguenze negative. Ci sono anche una serie di disturbi specifici, vale a dire:

– Botrytis – appare come una fioritura biancastra sulle foglie;

– Cercosporosi – caratterizzata dalla comparsa di macchie scure sul dorso del piatto fogliare, che poi portano ad avvizzimento;

– Antracnosi – espressa nella secchezza dei bordi delle foglie, formazione di macchie marroni.

Se si riscontrano tali fenomeni, il ficus deve essere trattato rimuovendo i segmenti danneggiati, isolando e prestando cure adeguate..

Tra i parassiti che possono causare danni, i più pericolosi sono cocciniglie, afidi e acari. Puoi sbarazzarti degli afidi con una soluzione di sapone e i preparati insetticidi aiutano efficacemente a rimuovere il resto..

Ficus Benjamin - Parassiti e malattie Ficus Benjamin - Parassiti e malattie

Come trapiantare il ficus di Benjamin

Il giovane ficus viene trapiantato ogni anno. Per le piante più vecchie, si consiglia di aumentare l’intervallo a tre anni. Ci sono momenti in cui il trapianto diventa necessario, ad esempio, se le radici sono cresciute così tanto da essere visibili da un foro di drenaggio o sopra lo strato superiore del terreno.

La coltura viene trapiantata in primavera, aggiungendo un nuovo substrato nutritivo e sistemando il drenaggio sul fondo del vaso. Il nuovo contenitore viene preso parecchi centimetri più spazioso sotto tutti i punti di vista rispetto al precedente. Rimuovendo un cespuglio o un albero dal vaso precedente, non è necessario danneggiare il sistema radicale, quindi il metodo di trasbordo viene utilizzato più spesso.

La prima irrigazione viene effettuata tre giorni dopo il trapianto e, in condizioni di ambiente caldo, è possibile ricorrere all’irrorazione.

Come trapiantare il ficus di Benjamin Come trapiantare il ficus di Benjamin

Riproduzione a casa

Per la propagazione del ficus di Benjamin si utilizza il metodo dell’innesto o del radicamento della foglia. Il periodo migliore è considerato la primavera-estate, quando ha tassi di crescita aumentati..

Propagazione di talee di ficus Benjamin

Questo metodo è considerato il più semplice e affidabile. Le talee tagliate devono essere sciacquate sotto un getto caldo e quindi poste in piccoli contenitori con terra. Per migliorare il tasso di sopravvivenza, è necessario creare un microclima serra. Per fare ciò, copri il pianerottolo con una bottiglia di plastica tagliata (barattolo). A volte le talee non vengono poste nel terreno, ma nell’acqua, che provoca anche la crescita delle radici. In questo caso, è importante non dimenticare di cambiare l’acqua..

Propagazione di talee di ficus Benjamin Propagazione di talee di ficus Benjamin

Riproduzione della foglia di ficus Benjamin

Le foglie dal fondo del cespuglio vengono prese come materiale di piantagione, che vengono poi poste nel terreno o nei vasi d’acqua. In quest’ultimo caso, puoi aggiungere carbone attivo o acido acetilsalicilico al contenitore: questo aiuterà a evitare il decadimento.

Riproduzione della foglia di ficus Benjamin Riproduzione della foglia di ficus Benjamin

Ficus Benjamin – foto

Il Ficus Benjamin, con una ricca varietà di specie varietali con fogliame espressivo e scheletri originali del tronco, è un ottimo materiale per il fito-design. La pianta è in grado di diventare non solo una degna decorazione degli interni, ma anche di attirare gli sguardi dei passanti, sparsi sul territorio. Una selezione di foto di alta qualità presentate nella galleria ti dirà molto di più sul ficus. Buona visione!

Ficus Benjamin - foto Ficus Benjamin - foto Ficus Benjamin - foto Ficus Benjamin - foto Ficus Benjamin - foto Ficus Benjamin - foto Ficus Benjamin - foto Ficus Benjamin - foto Ficus Benjamin - foto Ficus Benjamin - foto Ficus Benjamin - foto Ficus Benjamin - foto Ficus Benjamin - foto Ficus Benjamin - foto Ficus Benjamin - foto Ficus Benjamin - foto Ficus Benjamin - foto Ficus Benjamin - foto Ficus Benjamin - foto Ficus Benjamin - foto Ficus Benjamin - foto Ficus Benjamin - foto Ficus Benjamin - foto Ficus Benjamin - foto Ficus Benjamin - foto Ficus Benjamin - foto Ficus Benjamin - foto Ficus Benjamin - foto Ficus Benjamin - foto