Lavandino sopra la lavatrice (60 foto): tipi, come scegliere

Lavandino sopra la lavatrice (60 foto): tipi, come scegliere

Il bagno è uno dei luoghi più funzionali dell’appartamento. Questo non dovrebbe essere dimenticato quando si scelgono impianti idraulici, mobili e elettrodomestici. Per evitare che una piccola stanza diventi un magazzino disordinato, concentrati sulla praticità e sul multitasking. Più dettagli riesci a combinare in uno, meglio è. Una delle soluzioni atipiche e non più scontate è quella di installare il lavello direttamente sopra la lavatrice. Ma affinché tutto funzioni e appaia in ordine, è necessario scegliere i componenti e le parti giusti..

Vantaggi e caratteristiche

L’installazione di un lavabo sopra la lavatrice ha un vantaggio ovvio e principale: consente di risparmiare spazio. È particolarmente rilevante per le piccole stanze, in cui altrimenti non sarà possibile posizionare entrambi gli elementi importanti contemporaneamente. Puoi anche aggiungere un armadietto. Per fare ciò, il lavandino viene leggermente spostato in avanti e durante il lavaggio nulla interferirà a livello del ginocchio..

Questa installazione è uno dei modi più efficaci per utilizzare lo spazio. Ma c’è anche un secondo vantaggio significativo: la varietà di modelli di lavelli e metodi di installazione. C’è un’opzione morente per qualsiasi interno.

Il co-assemblaggio è tradizionalmente utilizzato in bagno. Questa non è l’opzione migliore per la cucina. È conveniente lavare su lavelli compatti e piatti, ma non lavare i piatti o fare i lavori domestici.

Lavello sopra la lavatrice: vantaggi e caratteristiche

Svantaggi e difficoltà

Per quanto riguarda le carenze, la cosa più difficile è scegliere un sifone, visto che sotto il lavandino c’è un elettrodomestico. Qualsiasi installazione imprecisa è irta di seri problemi di sicurezza, che vanno da un cortocircuito. È meglio scegliere lavelli speciali per l’installazione congiunta con un sifone incluso. Altrimenti, trovarne uno adatto da solo non sarà così facile..

A causa delle specificità del sistema di drenaggio, il rischio di ristagno idrico è elevato. Esce molto più lentamente rispetto al tradizionale montaggio verticale, e anche un piccolo granello può portare a gravi blocchi..

La scelta sbagliata del luogo porta al fatto che è scomodo essere nella stanza e muoversi. Pertanto, prima è meglio studiare e valutare attentamente il piano di installazione..

Lavandino sopra la lavatrice - Svantaggi e difficoltà

Come scegliere un lavandino rispetto a una lavatrice

I fattori principali nella scelta di un lavabo non cambiano, indipendentemente da dove viene installato. Prima di tutto, considera le sue dimensioni, la configurazione e il metodo di installazione. I più convenienti sono le ninfee quasi piatte e poco profonde, che fanno risparmiare spazio. Questa forma non divora l’altezza preziosa. Ma tieni presente che i lavabi completamente piatti non trattengono l’acqua, il che significa che non proteggono dagli schizzi. Questo è pericoloso per un apparecchio elettrico, quindi è importante trovare una via di mezzo..

Materiali (modifica)

Molto spesso vengono utilizzate ninfee di plastica o di terracotta. Sono popolari anche i modelli in marmo fuso: una speciale miscela di cemento, polimeri e aggregati. Sono durevoli, belli, senza pretese e resistenti ai detergenti chimici. Il principale vantaggio dell’imitazione rispetto alla pietra naturale è il suo peso ridotto. Inoltre, al marmo fuso può essere data qualsiasi profondità e forma..

Lavello sopra la lavatrice - Materiali Lavello sopra la lavatrice - Materiali

drenante

Due tipi principali di scarico sono determinati dalla sua configurazione: verticale e orizzontale. Il primo è più pratico: non consente all’acqua di ristagnare. Il secondo è più compatto in termini di risparmio di altezza. Gli scarichi orizzontali possono essere estratti lateralmente all’esterno del corpo macchina, portati a lato o sul retro del lavello. È più sicuro, ma tale scarico è più spesso intasato, quindi dovrai pulirlo regolarmente..

Lavandino sopra la lavatrice - Scarico Lavandino sopra la lavatrice - Scarico

Sicurezza

La parte più difficile dell’assemblaggio di una ninfea è la sicurezza dell’attrezzatura. Pertanto, i lavelli sono dotati di uno speciale sistema di scarico-troppopieno. La sua missione è semplice: prevenire il trabocco dell’acqua. Il foro di troppo pieno si trova sul lato. Esistono sistemi con spine e quelli più moderni sono con automazione..

Lavandino sopra la lavatrice - Sicurezza

La dimensione

Per calcolare le dimensioni del lavandino, aggiungi un piccolo margine ai parametri della lavatrice. La sporgenza minima è di almeno 2 cm da ciascun bordo. È necessario in modo che l’acqua non penetri nell’attrezzatura. La profondità standard è di 18-20 cm I lavelli profondi sono troppo alti durante l’installazione, il che è scomodo e brutto.

Lavello sopra la lavatrice - Dimensioni

Come scegliere una lavatrice

Solo le lavatrici a carica frontale sono adatte a tale installazione. Ora ci sono anche modelli speciali per l’installazione congiunta. Ma puoi prendere il solito se calcoli correttamente le taglie.

L’altezza ottimale è 60-70 cm, la profondità è fino a 45 cm La distanza tra la macchina e il lavabo è fino a 3 cm Prestare attenzione ai mini-dispositivi compatti fino a 3 kg di carico.

I documenti dei lavelli speciali a volte indicano con quali modelli di lavatrici sono compatibili. Possono essere venduti anche in kit preconfezionati. È molto più conveniente, perché tutti i parametri e le sfumature sono già stati calcolati dal produttore ed è molto più facile montare una tale struttura..

Lavandino sopra la lavatrice - Come scegliere una lavatrice

Caratteristiche di installazione

La comodità, la funzionalità e la sicurezza dell’intera struttura dipendono dalla qualità dell’installazione. Tali lavori dovrebbero essere eseguiti da specialisti. Innanzitutto, viene installato un lavabo e solo allora una lavatrice. Per impostazione predefinita, tutte le staffe sono già incluse nel kit. Ma se c’erano già elementi di fissaggio nel bagno che erano già stati posati durante la costruzione, allora è meglio lasciarli: sono più affidabili.

Regole fondamentali

Quindi, quando si installa un lavandino con una lavatrice, essere guidati dai seguenti criteri:

– L’attrezzatura è completamente coperta da un lavello per evitare continui schizzi e acqua;

– Lo scarico non deve essere posizionato direttamente sopra la macchina, che vibra e si muove durante la centrifuga. Nel tempo, può danneggiare la tubazione e questo porta alla sua rottura;

– La larghezza media del lavabo è da 50 cm, sotto la larghezza standardizzata della macchina, oppure da 58 cm se è presente un tubo di fognatura;

– Il pavimento su cui viene installata tale struttura deve essere perfettamente planare. Pertanto, in presenza di difetti o distorsioni, è necessario prima compensarli;

– Per evitare che la macchina si agiti durante il lavaggio, è possibile stendere uno speciale tappetino in gomma;

– Se il rubinetto è condiviso tra il bagno e il lavabo, verificare che la bocca si muova liberamente. Altrimenti, dovrai montare il lavandino in modo che il suo bordo si sovrapponga al lato del bagno..

Lavandino sopra la lavatrice - Regole di installazione di base

Staffe di montaggio

Se il muro non ha staffe installate durante la costruzione, fissale tu stesso. Per prima cosa, posiziona la ciotola contro il muro per segnare. Solo allora praticare i fori per gli elementi di fissaggio. I bulloni non sono completamente serrati: lasciare circa 5-7 mm.

Lavello sopra la lavatrice - Staffe di montaggio

Assemblaggio lavello

Il lavello con sifone è montato su staffe. Un gancio metallico viene inserito nel foro predisposto sulla parete posteriore della ciotola, che viene fissato alla parete. Tutti i giunti e le sporgenze sono sigillati con schiuma speciale. Solo allora i bulloni di fissaggio vengono avvitati fino in fondo..

Lavello sopra la lavatrice - Gruppo lavello

Installazione del miscelatore

Il miscelatore viene installato dopo il lavaggio. I tubi con un rubinetto sono collegati con tubi speciali. Idealmente, se riesci a eseguirli inosservato. Per collegare la macchina, prendi un tee.

Lavello sopra la lavatrice - Montaggio del miscelatore

Collegamento lavatrice

Dopo aver installato il lavello con miscelatore, reinstallare la lavatrice al suo posto. Può essere spostato vicino al muro, ma prima rimuovere le comunicazioni aperte. I tubi dell’acqua si nascondono in una nicchia.

Fissare il collegamento tra il sifone e il tubo di scarico con una fascetta. Ciò è necessario affinché la struttura non si rompa inaspettatamente durante il drenaggio intensivo. Dopo l’installazione, è necessario ricontrollare la tenuta di tutte le connessioni e il sistema è pronto per l’uso..

Lavello sopra la lavatrice - Collegamento della lavatrice

Lavandino sopra la lavatrice – foto

Abbiamo raccolto immagini di interessanti opzioni pratiche per l’installazione di lavelli sopra la lavatrice. Guarda, confronta e seleziona una soluzione conveniente per il tuo bagno!

Lavandino sopra la lavatrice - foto Lavandino sopra la lavatrice - foto Lavandino sopra la lavatrice - foto Lavandino sopra la lavatrice - foto Lavandino sopra la lavatrice - foto Lavandino sopra la lavatrice - foto Lavandino sopra la lavatrice - foto Lavandino sopra la lavatrice - foto Lavandino sopra la lavatrice - foto Lavandino sopra la lavatrice - foto Lavandino sopra la lavatrice - foto Lavandino sopra la lavatrice - foto Lavandino sopra la lavatrice - foto Lavandino sopra la lavatrice - foto Lavandino sopra la lavatrice - foto Lavandino sopra la lavatrice - foto

Video: installazione di un lavabo sopra una lavatrice

Published
Categorized as Idee