Pavimenti 3D autolivellanti: 65 idee fotografiche

Pavimenti 3D autolivellanti: 65 idee fotografiche

È naturale per ogni persona sforzarsi di vedere la propria casa confortevole e arredata con stile. Tuttavia, quando si arreda un interno, è spesso necessario cercare una soluzione di compromesso tra funzionalità e aspetto gradevole. Pavimenti 3D autolivellanti: questa è una delle novità più alla moda tra i rivestimenti per edifici. Questa opzione ti consente di creare un interno davvero unico in una casa o in un appartamento. Consideriamo le sue caratteristiche in dettaglio!

Pavimenti 3D all’interno

Per chi sceglie la pavimentazione, resta la domanda: quanto sia appropriato l’uso della tecnologia 3D in qualsiasi stanza diversa dal bagno. Allo stato attuale, l’ambito della loro applicazione è molto più ampio di quanto comunemente si pensi..

Sono in grado di inserirsi armoniosamente nell’ambiente non solo del bagno, ma anche della cucina, del soggiorno, della camera da letto o della cameretta. Un tale pavimento non solo ha un aspetto presentabile, ma supera anche altri rivestimenti grazie alla sua funzionalità, come menzionato sopra..

È necessario scegliere un’immagine, concentrandosi sullo stile della stanza, sulle preferenze di gusto personali. Inoltre, dovresti prendere in considerazione i tuoi obiettivi per cambiare lo spazio (divisione in più zone, aumento o diminuzione visiva delle dimensioni della stanza, ecc.). La direzione dello stile determina un certo concetto, che include diversi elementi, inclusa una tavolozza di colori.

Ricorda che seguire l’individuo è più importante che stare al passo con le tendenze della moda e le tendenze attuali. Tutti vogliono rilassarsi a casa e sentirsi a proprio agio, quindi l’atmosfera in un appartamento o in un cottage dovrebbe corrispondere al gusto personale del proprietario..

Pavimenti 3D autolivellanti in bagno

Questa è l’opzione più comune ed è popolare per una serie di motivi. Il primo: per il bagno, le immagini tridimensionali della vita marina, delle lagune, delle onde e della costa sono le più adatte. Ciò non solo rende più piacevole il tempo trascorso in bagno, ma contribuisce anche a mantenere l’interesse per l’immagine, che non è necessario guardare sempre. Il secondo motivo è la resistenza del rivestimento all’umidità e alle fluttuazioni di temperatura. Inoltre, le ridotte dimensioni del bagno consentono di completare l’attività senza investimenti significativi..

Pavimenti 3D autolivellanti in bagno Pavimenti 3D autolivellanti in bagno

Pavimenti 3D autolivellanti in cucina

Diversi temi sono adatti per la cucina, quindi puoi sperimentare. Il requisito principale per l’immagine è che non dovrebbe scoraggiare l’appetito, ma anche non contribuire a un desiderio troppo forte per il cibo. Le immagini 3D appariranno originali dove c’è una sala da pranzo. In una situazione del genere, il disegno viene utilizzato per la suddivisione in zone di una stanza..

Pavimenti 3D autolivellanti in cucina Pavimenti 3D autolivellanti in cucina Pavimenti 3D autolivellanti in cucina Pavimenti 3D autolivellanti in cucina

Pavimenti 3D autolivellanti in camera da letto

I pavimenti autolivellanti nella camera da letto sono un’opzione squisita che non sarà economica, ma varrà sicuramente la pena e l’investimento. Il rivestimento polimerico dovrebbe essere in armonia con l’interno e apparire organico sullo sfondo di qualsiasi elemento di design. Quando si sceglie un’immagine, si consiglia di dare la preferenza a disegni discreti con colori calmi. D’accordo che ripidi pendii montuosi con crepe, vulcani con lava in fiamme non sono ciò che vuoi vedere ogni giorno prima di andare a letto.

Pavimenti 3D autolivellanti in camera da letto Pavimenti 3D autolivellanti in camera da letto Pavimenti 3D autolivellanti in camera da letto

Pavimenti 3D autolivellanti nella stanza dei bambini

Nella stanza dei bambini, i bambini non solo si rilassano, dormono, ma giocano, quindi puoi tranquillamente scegliere immagini con personaggi di film e cartoni animati, animali ed elementi colorati. Assicurati di prendere in considerazione il sesso del bambino, poiché ai ragazzi piaceranno di più i temi spaziali e le auto, e le ragazze apprezzeranno i colori delicati che raffigurano eroine delle fiabe, fiori e farfalle. A loro volta, le immagini con animali, ad esempio, saranno neutre e si adatteranno a tutti, indipendentemente dal sesso. I pavimenti in polimero saranno un’ottima base per il gioco.

Pavimenti 3D autolivellanti nella stanza dei bambini Pavimenti 3D autolivellanti nella stanza dei bambini Pavimenti 3D autolivellanti nella stanza dei bambini Pavimenti 3D autolivellanti nella stanza dei bambini

Pavimenti 3D autolivellanti nel soggiorno

Nonostante il fatto che in un soggiorno non si trovi un pavimento in gelatina così spesso come in altre stanze, c’è una vasta selezione di modelli adatti. Puoi creare una composizione astratta, sperimentare animali spettacolari, raccogliere immagini di una città serale o di paesaggi pittoreschi. Una soluzione audace sarebbe creare un’illusione ottica sul pavimento..

Pavimenti 3D autolivellanti nel soggiorno Pavimenti 3D autolivellanti nel soggiorno Pavimenti 3D autolivellanti nel soggiorno Pavimenti 3D autolivellanti nel soggiorno

Vantaggi dei pavimenti autolivellanti

Questa tecnologia, nonostante la sua esistenza relativamente breve nel nostro mercato, ha guadagnato una popolarità significativa, che è associata al gran numero di vantaggi di questo rivestimento per pavimenti:

– Durata di funzionamento. L’installazione competente, l’uso di materiali di qualità e l’assenza di cuciture sono garanzia di una lunga durata del rivestimento. Sono in grado di resistere fino a cinquant’anni senza perdere il loro aspetto presentabile..

– Superficie liscia. Dopo la colata, i pavimenti diventeranno davvero uniformi, anche se prima hai affrontato il problema della copertura imperfetta.

– Mancanza di crepe. I pavimenti autolivellanti si differenziano dalle piastrelle in quanto sono meno soggetti a danni meccanici, anche in caso di caduta di oggetti pesanti.

– La pulizia del rivestimento. Non accumulano sporco, particelle di polvere e microrganismi dannosi non vengono raccolti.

– Rispetto dell’ambiente. Non emettono componenti dannosi e inoltre non causano reazioni allergiche. Realizzato con materiali sicuri e non infiammabili.

– Durata. I pavimenti di alta qualità sono resistenti all’umidità e a vari liquidi, temperature estreme e luce solare. Non si sbiadiscono e l’immagine non si deformerà nel tempo.

Le caratteristiche di cui sopra contribuiscono alla domanda di pavimenti autolivellanti (polimero). Tuttavia, va tenuto presente che ci vorrà una quantità significativa di tempo per una corretta installazione..

Pavimenti 3D autolivellanti - Vantaggi Pavimenti 3D autolivellanti - Vantaggi Pavimenti 3D autolivellanti - Vantaggi

Come installare i pavimenti autolivellanti

L’attrattiva di tali rivestimenti può dare l’impressione che l’implementazione di tali tecnologie sia accompagnata da grandi difficoltà. In realtà, il processo è piuttosto costoso, ma per nulla complicato, la cosa principale è il rispetto di tutte le fasi, ognuna delle quali sarà considerata in modo più dettagliato..

Fase 1. Preparazione e livellamento della base.

Ci sono diverse opzioni qui, a seconda del materiale. Se si tratta di una base in legno, è necessario smontare i battiscopa, rimuovere tracce di vernice e colla, e pulire il pavimento dallo sporco utilizzando un apposito aspirapolvere industriale. Successivamente, è necessario eliminare l’umidità in eccesso, che può interferire con l’installazione di un rivestimento di alta qualità (non dovrebbe esserci più del 10% di umidità). Di norma, i pavimenti vengono sgrassati con polvere e quindi vengono applicate miscele a livello.

Se posato su calcestruzzo, la percentuale di umidità non deve essere superiore a quattro. La base deve essere pulita da polvere e sporco, livellare e carteggiare il rivestimento. È possibile posare pavimenti su piastrelle, cemento e legno. La condizione principale è un livellamento efficace e una preparazione della superficie competente, indipendentemente dal materiale..

Fase 2. Applicare un primer.

Applicare un primer per pulire e uniformare i pavimenti. Quando si asciuga, il rivestimento deve essere nuovamente levigato per preparare l’applicazione dell’immagine..

Fase 3. Applicare una mano di fondo.

Uno strato di polimero deve essere applicato sulla superficie preparata. Tale soluzione dovrebbe essere versata a partire dalla parete di fondo. Questo viene fatto a strisce e non dovrebbero passare più di cinque minuti tra due adiacenti. Utilizzare un rullo agugliato o una spatola grande per stendere la malta. Si consiglia di osservare uno spessore dello strato di 3 mm.

Fase 4. Disegna un disegno.

L’immagine (tela fotografica) deve essere incollata utilizzando un piccolo strato di rivestimento, o senza di esso, se la base è autoadesiva.

Fase 5. Strato di finitura.

I disegni devono essere rivestiti con vernice poliuretanica, epossidica o altre opzioni di finitura. Dopodiché, i pavimenti dovrebbero asciugarsi e, di norma, ci vuole una settimana per asciugarsi completamente, ma puoi camminarci sopra con attenzione dopo 12 ore.

Come installare pavimenti 3D autolivellanti Come installare pavimenti 3D autolivellanti

Pavimenti 3D autolivellanti – foto

Il pavimento autolivellante ha molte caratteristiche positive, che garantiscono la domanda per questa tecnologia. Ci sono varie opzioni di design, che ti permettono di scegliere quella che si adatta al tuo caso particolare. Speriamo che la nostra piccola galleria fotografica ti renda più facile la scelta.

Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto Pavimenti 3D autolivellanti - foto

Published
Categorized as Idee