Piano mansardato: 85 idee di design

Sfortunatamente, l’attico nelle case private diventa la stanza in cui vengono messe cose inutili, vecchi mobili o materiali da costruzione. In effetti, senza un’adeguata riparazione, una stanza buia con pareti scrostate inclinate non sembra molto accogliente. Ma se lo decori, accendi un po’ di luce e avrai ulteriore spazio abitativo a tua disposizione. Oggi parleremo delle opzioni di design per il piano attico in cui vuoi vivere!

Caratteristiche del piano mansardato

La parola “soffitta” è apparsa a metà del XVII secolo, quando un architetto ha avuto un’idea geniale: utilizzare l’attico come spazio abitativo. È vero, a quel tempo lì vivevano solo i domestici, ma oggi ricevono ospiti, assegnano una camera da letto per un bambino o organizzano un bagno aggiuntivo.

Se l’attico occupa l’intera area dell’edificio o parte di esso dipende dalle sue dimensioni. Le stanze mansardate si differenziano per l’altezza dei soffitti e per la geometria del layout: una o più pareti inclinate. A questi indicatori è associata una varietà di soluzioni progettuali..

Ma prima di trasformare l’attico in un interno residenziale, è necessario attrezzarlo tenendo conto di tutte le sottigliezze tecnologiche. L’attico è esposto non solo dall’alto, ma anche dal basso, dalla parte residenziale della casa, da dove sale l’aria umida. È necessario curare in anticipo l’isolamento termico e l’impermeabilizzazione per creare le condizioni più confortevoli all’ultimo livello.

Si consiglia di utilizzare materiali leggeri per la finitura: ciò semplificherà il trasporto e ridurrà anche il carico sull’edificio. Se scegli tra strutture in legno e cemento, la prima opzione ha molti più vantaggi. I rivestimenti interni sono principalmente realizzati in cartongesso, così come le pareti divisorie interne.

La luce naturale entra nel sottotetto attraverso finestre verticali e/o attraverso finestre mansardate, che sono installate ad angolo. Questi ultimi forniscono un’illuminazione più uniforme dello spazio..

Insieme agli smussi, un altro punto forte dell’attico sono le travi che sostengono il tetto. Sono portati alla ribalta e creano una sorta di estetica industriale che non dovrebbe essere nascosta dietro le costruzioni in cartongesso se lo stile non lo richiede. Tuttavia, in questo modo, puoi riempire l’interno con volumi insoliti..

L’attico ha un aspetto distintivo ideale per stili country, etnici e loft. Ma le soluzioni di design non si limitano a questo: qui è possibile inserire tendenze più moderne, senza timore di esperimenti e combinazioni audaci..

Design del piano attico - Caratteristiche Design del piano attico - Caratteristiche

Design del soggiorno mansardato

L’ultimo piano può fungere da soggiorno principale o da ulteriore luogo di relax, dove si desidera ritirarsi con la famiglia. La scelta dipende dalle dimensioni della stanza, che spesso è la più spaziosa della casa e talvolta, al contrario, è piccola come una stanzetta. Ma questo non ti impedirà di decorare comodamente il soggiorno in mansarda, adattandolo alle tue esigenze personali..

I lucernari non solo lasciano entrare più luce naturale, ma offrono anche una visione migliore dell’area. A questo proposito, raramente sono coperti da tende e cercano di sistemare i mobili in modo tale che ci sia una poltrona o un divano vicino all’apertura..

Le prime difficoltà nell’organizzazione del livello sono associate alle pareti smussate, che rendono difficile trovare un posto per armadi e scaffali, attributi importanti del soggiorno. Nota che non è consigliabile creare questo spazio con oggetti alti, ma vale la pena utilizzare solo un set minimo di mobili..

Gli spazi di stoccaggio possono essere organizzati ai lati verticali. Per fare ciò, prova a scegliere un modello compatto, sperimenta le forme o crea nicchie integrate. In una spaziosa mansarda, le scaffalature, posizionate non lungo il muro, ma perpendicolarmente ad esso, forniscono la suddivisione in zone.

I colori, i materiali di finitura e l’arredamento utilizzati dipendono dallo stile. Molte soluzioni moderne sono guidate da un interno pulito, discreto, funzionale e pieno di luce. Per creare l’unità della struttura, le pareti con il soffitto sono dipinte di bianco e il pavimento è rivestito con un materiale ecologico e pratico..

Il paese o la Provenza staranno bene in soffitta, mentre i classici si inseriscono meglio in una stanza con travi del tetto meno prominenti..

Interior design di un soggiorno in mansarda - foto Interior design di un soggiorno in mansarda - foto Interior design di un soggiorno in mansarda - foto Interior design di un soggiorno in mansarda - foto Interior design di un soggiorno in mansarda - foto Interior design di un soggiorno in mansarda - foto Interior design di un soggiorno in mansarda - foto Interior design di un soggiorno in mansarda - foto Interior design di un soggiorno in mansarda - foto Interior design di un soggiorno in mansarda - foto Interior design di un soggiorno in mansarda - foto Interior design di un soggiorno in mansarda - foto Interior design di un soggiorno in mansarda - foto Interior design di un soggiorno in mansarda - foto

Design della camera da letto in mansarda

Un comodo lettino sotto le pareti inclinate è un’immagine che viene spesso utilizzata nel cinema, quindi una camera da letto in mansarda sembra essere qualcosa di più familiare. Non ha bisogno di molto spazio e il basso livello dei soffitti non interferisce in alcun modo con il sonno. I lucernari sopra il letto ti permetteranno di ammirare il cielo stellato nelle tranquille notti estive.

Una camera da letto sembra un’opzione ideale per una mansarda perché è necessaria la quantità minima di mobili per organizzarla: un letto matrimoniale, un comodino con una lampada da tavolo – e l’interno è pronto. Puoi giustificare un tale set definendo la stanza un rifugio temporaneo per gli ospiti, il che è molto conveniente per le piccole case..

Aggiungi una cassettiera, una toletta, una libreria o uno spazio di lavoro per complicare la stanza. Questa scelta dipende dalle esigenze dei residenti e dal loro numero..

Finiture e colori giocano un ruolo importante nella progettazione della zona notte mansardata. Si consiglia, oltre al bianco, di considerare anche le tonalità pastello o neutre, poiché le soluzioni scure creano un’atmosfera scomoda in uno spazio chiuso, sebbene il suo obiettivo principale sia quello di fornire ai proprietari un sonno sano e profondo. I materiali naturali non emettono sostanze nocive, “respirano” e hanno energia positiva, che contribuisce anche al rilassamento.

Per l’arredamento, puoi usare i tessuti: biancheria da letto, copriletto, federe, una coperta sulla poltrona. Devono corrispondere allo stile di base. Piante e lampade saranno il tocco finale per gli interni.

Interior design di una camera da letto in mansarda - foto Interior design di una camera da letto in mansarda - foto Interior design di una camera da letto in mansarda - foto Interior design di una camera da letto in mansarda - foto Interior design di una camera da letto in mansarda - foto Interior design di una camera da letto in mansarda - foto Interior design di una camera da letto in mansarda - foto Interior design di una camera da letto in mansarda - foto Interior design di una camera da letto in mansarda - foto Interior design di una camera da letto in mansarda - foto Interior design di una camera da letto in mansarda - foto Interior design di una camera da letto in mansarda - foto Interior design di una camera da letto in mansarda - foto

Progettazione di una stanza per bambini in soffitta

I bambini saranno felici se li metti in una soffitta, non quella disegnata nei film dell’orrore, ma leggera e ben curata, che ricorda una fortezza segreta.

È possibile assegnare un asilo nido in soffitta per un bambino che ha raggiunto l’età scolare. Per i bambini, questa posizione sarà pericolosa: a causa dei soffitti spioventi, della presenza di scale su cui è necessario spostarsi costantemente, nonché dell’isolamento dal resto della casa, per non parlare del controllo dei genitori.

I bambini in crescita possono vivere in una stanza con soffitti bassi, che non stanno ancora sbattendo la testa contro di essa. Non importa quanto possano sembrare estetiche le travi sporgenti, dovranno essere nascoste dietro le pareti divisorie in cartongesso per la sicurezza del bambino. In generale, quando scegli i mobili, cerca di rimanere su modelli con angoli arrotondati, frontali lisci e design ergonomico..

L’età del giovane proprietario costituisce il contenuto della stanza: cassettiere con giocattoli o una scrivania. Puoi organizzare un asilo nido per due, sostituire solo i letti a castello con letti separati.

Non è un segreto per nessuno che i bambini che stanno appena imparando il mondo che li circonda amano le combinazioni di colori colorate e varie, ma in questa materia è importante non esagerare. Scegli tonalità pastello con alcuni accenti luminosi e l’impressione generale può essere migliorata da un’abbondante luce naturale..

Interior design di una stanza per bambini in soffitta - foto Interior design di una stanza per bambini in soffitta - foto Interior design di una stanza per bambini in soffitta - foto Interior design di una stanza per bambini in soffitta - foto Interior design di una stanza per bambini in soffitta - foto Interior design di una stanza per bambini in soffitta - foto Interior design di una stanza per bambini in soffitta - foto Interior design di una stanza per bambini in soffitta - foto Interior design di una stanza per bambini in soffitta - foto Interior design di una stanza per bambini in soffitta - foto Interior design di una stanza per bambini in soffitta - foto Interior design di una stanza per bambini in soffitta - foto Interior design di una stanza per bambini in soffitta - foto

Progettazione di home office in soffitta

A prima vista, l’ufficio in soffitta sembra insolito, ma se ci pensi, questo è un ottimo posto per organizzare uno spazio di lavoro. La mansarda è solitamente recintata dal “resto del mondo”, il che significa che è qui che puoi concentrarti completamente sul tuo tipo di attività. Lo stesso vale per laboratori o minibiblioteche..

In rari casi, viene assegnata una vasta area per un ufficio a casa, ma un interno spazioso pieno di luce e aria può contribuire al lavoro produttivo. È meglio scegliere tonalità neutre o naturali: creano un’atmosfera favorevole e il colore verde attiva persino l’attività cerebrale.

Il desktop può essere posizionato contro una parete, al centro di una stanza o accanto a una finestra. Spesso i davanzali delle finestre vengono utilizzati come controsoffitti, conferendo così funzionalità al design..

Oltre a una biblioteca personale, dovrebbe esserci un posto dove riposare nell’ufficio della soffitta. Di solito questo è un piccolo divano con un tavolino da caffè, sul quale è piacevole sedersi e immergersi nella lettura..

Requisiti speciali sono imposti all’illuminazione: deve formare un sistema complesso, garantire il flusso di luce a livello generale e locale.

Interior design di un ufficio a casa in soffitta - foto Interior design di un ufficio a casa in soffitta - foto Interior design di un ufficio a casa in soffitta - foto Interior design di un ufficio a casa in soffitta - foto Interior design di un ufficio a casa in soffitta - foto Interior design di un ufficio a casa in soffitta - foto Interior design di un ufficio a casa in soffitta - foto Interior design di un ufficio a casa in soffitta - foto Interior design di un ufficio a casa in soffitta - foto Interior design di un ufficio a casa in soffitta - foto Interior design di un ufficio a casa in soffitta - foto Interior design di un ufficio a casa in soffitta - foto

Design del bagno in mansarda

Il bagno sembra piuttosto insolito sul piano attico, ma anche per questo è possibile creare condizioni ottimali. Un tale interno ha finestre, ma nessun vicino che possa guardarle accidentalmente. In aggiunta alla privacy, si nota un layout accogliente e una zona abbastanza grande..

Il bagno, a differenza di altre stanze, richiede una preparazione tecnica più approfondita, che include l’installazione di fognatura e approvvigionamento idrico. Non dimenticare il microclima umido e le cadute di temperatura costanti. Le piastrelle ordinarie sono adatte per il rivestimento delle pareti e il soffitto può essere protetto con una struttura in cartongesso con un rivestimento resistente all’umidità.

Per un piccolo bagno in mansarda, è meglio scegliere un lavabo ad angolo o a parete e il bagno dovrebbe essere con una cisterna incorporata. La forma e le dimensioni della vasca devono adattarsi sotto il tetto spiovente, se è prevista l’installazione lì.

Nonostante il fatto che le tende per finestre siano usate raramente a livello della soffitta, sembreranno più che appropriate in bagno. Per l’arredamento, scegli uno specchio dalla forma meravigliosa, asciugamani e accessori coordinati. Anche gli oggetti di design estetico aiuteranno a trasformare lo spazio..

Interior design del bagno mansardato - foto Interior design del bagno mansardato - foto Interior design del bagno mansardato - foto Interior design del bagno mansardato - foto Interior design del bagno mansardato - foto Interior design del bagno mansardato - foto Interior design del bagno mansardato - foto Interior design del bagno mansardato - foto Interior design del bagno mansardato - foto Interior design del bagno mansardato - foto Interior design del bagno mansardato - foto Interior design del bagno mansardato - foto

Video: mansarda – idee per interni