Scarabeo di corteccia di gesso (50 foto): tipi e caratteristiche

Lo scarabeo di corteccia è considerato uno dei tipi di intonaco più pratici e popolari. Presenta innegabili vantaggi che ne hanno assicurato la posizione di leader nel mercato dei materiali di finitura per i rivestimenti murali. Per molti anni questo intonaco è stato utilizzato principalmente per le facciate, ma recentemente è stato sempre più utilizzato nelle soluzioni per interni. I designer prestano attenzione allo scarabeo di corteccia, perché ti consente di ottenere una trama unica che decorerà qualsiasi interno.

Caratteristiche del coleottero della corteccia di gesso

La principale differenza rispetto a molti altri tipi di intonaci è la riconoscibile trama scanalata. È molto facile da eseguire per un pittore, e per questo è preferito da molti artigiani. Sulla base di questo, questo tipo di materiale di finitura consente di risparmiare tempo e denaro, e tutto perché per formare un bellissimo motivo decorativo, è sufficiente distribuire la miscela applicata sulla superficie..

Oltre ai vantaggi elencati, vale la pena concentrarsi su quanto segue:

– La composizione è pulita da sostanze nocive;

– La struttura non cambia con gli sbalzi di temperatura;

– Non sbiadisce sotto i raggi del sole, ed è anche ignifugo;

– Affronta l’umidità e la muffa;

– A causa della trama specifica, è resistente ai danni.

Come puoi vedere, questo è un tipo di decorazione abbastanza economico ed efficace. A causa della popolarità di questo tipo di intonaco, puoi scegliere qualsiasi fascia di prezzo in base alle tue finanze. Vari granuli e frazioni che fanno parte di vari tipi di bostrico creeranno un motivo unico.

Scarabeo di corteccia di gesso - Caratteristiche Scarabeo di corteccia di gesso - Caratteristiche

La composizione dell’intonaco

Lo scarabeo di corteccia contiene minerali piuttosto pesanti. Pertanto, la consistenza richiede una viscosità maggiore rispetto ad altri intonaci. Per questo, allo scarabeo di corteccia vengono aggiunti ulteriori additivi minerali e polimeri. Grazie a loro, l’intonaco aderisce perfettamente alla superficie. È un materiale molto leggero, pratico e resistente. Nonostante le varie variazioni nella composizione di diversi produttori, rimane un componente invariabile: i granuli. Sono loro che creano un modello unico..

Le dimensioni dei granuli (o, come vengono anche chiamate, frazioni) possono variare in base al tipo di intonaco. Fondamentalmente, le piccole frazioni vengono utilizzate per la decorazione d’interni e le grandi frazioni per gli esterni. Ma in realtà, tutto dipende dalle tue preferenze e idee. Le miscele con granuli più fini sono più costose a causa di un complesso processo di filtrazione.

Intonaco di bostrico - Composizione

Scarabeo di corteccia di intonacatura

Se ti sei imbattuto nell’applicazione dell’intonaco ordinario, non avrai problemi con lo scarabeo di corteccia, poiché le regole generali per la finitura sono abbastanza simili. Una volta che l’impasto è stato preparato mescolando semplicemente la polvere e l’acqua, applicarlo sulla superficie con una normale spolverata. Quindi lisciare delicatamente l’intonaco sul muro. Tieni presente che lo scarabeo di corteccia si asciuga molto rapidamente – questo è dovuto alle sue caratteristiche e alla sua portata. Pertanto, prova ad applicare la finitura in piccole porzioni e livella immediatamente, evitando la comparsa di rigonfiamenti..

Il metodo sopra descritto è considerato standard. Ma, come sai, lo scarabeo di corteccia è famoso per le sue trame varie e strutturate. Tutto ciò si ottiene solo con vari metodi di applicazione dell’intonaco. Elenchiamo i principali:

– Circolare – disegna un cerchio immaginario;

– Pioggia – muovere l’utensile su e giù, raggiungendo lo schema desiderato;

– Croce – come suggerisce il nome, la spatola deve essere spostata trasversalmente.

Questo elenco non è esclusivo, prova a sperimentare diversi metodi di applicazione e trova la tua trama ideale. Così, puoi dare libertà al volo del tuo pensiero creativo. Ma non dimenticare la sequenza di preparazione della miscela di gesso, nonché le fasi di applicazione. L’errore più comune è aggiungere acqua a una miscela già pronta e stagionata. Un tale passaggio rovinerà il materiale e il risultato finale sarà molto diverso da quello che desideri..

Scarabeo di corteccia di intonacatura Scarabeo di corteccia di intonacatura Scarabeo di corteccia di intonacatura Scarabeo di corteccia di intonacatura Scarabeo di corteccia di intonacatura

Applicazioni

A causa di una serie di caratteristiche utili dello scarabeo di corteccia, viene utilizzato in tutti i tipi di finiture, sebbene inizialmente fosse posizionato come materiale per facciate. Questo cerotto consente di accelerare significativamente la riparazione. Inoltre, di conseguenza, riceverai un rivestimento interessante e unico, perché tu stesso puoi creare un motivo e una trama unici..

Scarabeo di corteccia di gesso per facciate

L’uso più diffuso del bostrico è perché è dotato di un’ottima resistenza alle temperature estreme. Non deformano né distruggono la superficie. A causa della trama irregolare, il danno meccanico non causa alcun danno all’intonaco o lo riduce al minimo.

Spesso sono le pareti esterne della casa a subire i colpi del sole e del vento. Ciò influisce negativamente sulla durata e sull’aspetto del rivestimento. Gli sbalzi di temperatura distruggono la struttura del rivestimento murale. L’intonaco dello scarabeo di corteccia si adatta bene a molti fattori negativi. Ma vale la pena ricordare che qualsiasi materiale richiede l’approccio corretto all’applicazione. Il primo passo sarà livellare le pareti: questo eliminerà varie depressioni e irregolarità. Quindi trattare il muro con un primer, proteggerà la struttura e consentirà al bostrico di ancorarsi molto meglio alla superficie..

Dopo aver eseguito i passaggi descritti in precedenza, puoi procedere direttamente a lavorare con l’intonaco. Leggere attentamente le istruzioni e le proporzioni, quindi diluire la polvere con acqua. Se hai acquistato una miscela già pronta, battila con un mixer da costruzione a bassa velocità e procedi all’applicazione. Questo deve essere fatto in modo ordinato e uniforme..

Lo spessore dello strato di intonaco è direttamente proporzionale alle dimensioni dei granuli. L’intercalare può essere leggermente più grande del diametro delle frazioni stesse. Questo darà al rivestimento il modello corretto. Dopo l’applicazione sulla superficie, spatolare l’intonaco fino a completa asciugatura. Questo rivestimento è dipinto con vernice della tonalità selezionata, se non ha il tono di cui hai bisogno. La vernice funge anche da protezione aggiuntiva contro fattori ambientali negativi e danni..

Scarabeo di corteccia di gesso per facciate Scarabeo di corteccia di gesso per facciate Scarabeo di corteccia di gesso per facciate Scarabeo di corteccia di gesso per facciate Scarabeo di corteccia di gesso per facciate Scarabeo di corteccia di gesso per facciate

Scarabeo di corteccia di gesso all’interno

Puoi ottenere un effetto estremamente insolito all’interno applicando l’intonaco di bostrico. Affinché l’intero processo di finitura non ti porti alcun inconveniente e il risultato finale sia piacevole, devi seguire alcuni consigli.

Se c’è già una finitura sulla superficie del pavimento, allora deve essere protetta il più possibile. Anche le pareti devono essere preparate – rimuovere lo sporco o i resti del rivestimento passato dalla superficie.

Appiattire le pareti. Questo passaggio è necessario perché alla fine l’intonaco dovrebbe apparire il più pulito possibile. Applicare un primer sulla superficie e mentre si asciuga, procedere alla preparazione dell’impasto. Versare l’acqua in un secchio e aggiungere poco alla volta la polvere. Impastare fino a quando non è uniforme e i granuli non devono depositarsi sul fondo..

Coprire tutte le aree in cui l’intonaco non deve penetrare prima di iniziare la finitura. È molto difficile pulirlo e alcune superfici possono essere danneggiate. Stendere il composto con una spatola, quindi iniziare a stendere. Cerca di farlo il più rapidamente possibile senza farlo seccare. Se dopo mezz’ora ti sembra che ci siano troppo pochi solchi, puoi tranquillamente usare un galleggiante e completare il disegno. La fase finale sarà l’applicazione della vernice o il motivo desiderato..

Scarabeo di corteccia di gesso all'interno Scarabeo di corteccia di gesso all'interno Scarabeo di corteccia di gesso all'interno Scarabeo di corteccia di gesso all'interno

Colori in gesso bostrico

In base al tipo selezionato di scarabeo di corteccia di gesso, otterrai un risultato diverso. L’intonaco di gesso è molto più facile da applicare, ma meno attraente della sua controparte acrilica. L’aspetto dipenderà anche dalla tonalità selezionata. Quasi tutti i negozi di costruzioni offrono miscele di intonaco di fabbrica, quindi è sufficiente aggiungere loro il pigmento di colore desiderato. Fai attenzione con i pigmenti di vernice, poiché il tono nel secchio non sempre corrisponde al tono che ottieni sul muro. Dopo aver mescolato un po’ della miscela di pigmenti per pittura, provala su una piccola sezione del muro prima di coprirla completamente..

Dopo aver applicato l’intonaco, si consiglia di dipingerlo con un altro strato di vernice speciale, questo renderà il colore più vivace e saturo. Raggiunto questo stadio, puoi dare sfogo alla tua immaginazione e provare a combinare diverse sfumature. Nota che i toni scuri accentuano perfettamente anche la trama di questo intonaco e gli conferiscono un aspetto insolito..

Scarabeo di corteccia di gesso - Colori Scarabeo di corteccia di gesso - Colori

Scarabeo di corteccia di gesso – foto

Abbiamo preparato per te meravigliose foto di rivestimenti murali con intonaco di bostrico, che ti faranno sapere se vuoi vedere questo rivestimento spettacolare e davvero unico sulle tue pareti. Buona visione e idee interessanti per arredare casa!

Scarabeo di corteccia di gesso - foto Scarabeo di corteccia di gesso - foto Scarabeo di corteccia di gesso - foto Scarabeo di corteccia di gesso - foto Scarabeo di corteccia di gesso - foto Scarabeo di corteccia di gesso - foto Scarabeo di corteccia di gesso - foto Scarabeo di corteccia di gesso - foto Scarabeo di corteccia di gesso - foto Scarabeo di corteccia di gesso - foto Scarabeo di corteccia di gesso - foto Scarabeo di corteccia di gesso - foto Scarabeo di corteccia di gesso - foto Scarabeo di corteccia di gesso - foto Scarabeo di corteccia di gesso - foto Scarabeo di corteccia di gesso - foto Scarabeo di corteccia di gesso - foto Scarabeo di corteccia di gesso - foto Scarabeo di corteccia di gesso - foto