Tessuto per tappezzeria (85 foto): tipi, caratteristiche

Succede che i mobili abbiano mantenuto una struttura forte e siano pronti a servirti per molti altri anni, ma il suo aspetto richiede modifiche. In questo caso, non affrettarti a sbarazzarti del prodotto: cambia semplicemente il rivestimento. Come sceglierlo, cosa cercare e anche come farlo da soli – continua a leggere..

Caratteristiche della selezione di tappezzeria per mobili

La tappezzeria del divano si era bruciata al sole, il tessuto della poltrona era sfilacciato, i bambini hanno delineato i mobili e hanno lasciato macchie luminose su prodotti da forno grassi e plastilina. È tempo di cambiare il materiale usato e chiamare i maestri. Un’azienda che fornisce tali servizi è probabilmente in grado di offrire campioni calmi standard. Tuttavia, se vuoi davvero qualcosa di bello e insolito, devi andare in un negozio di tessuti..

Nel punto vendita è importante studiare attentamente la composizione e selezionare accuratamente le riprese richieste. Ma se non sei sicuro di quale colore e consistenza del tessuto siano adatti al tuo interno, consulta uno studio di design tessile. Non preoccuparti che i prodotti siano estremamente costosi, il salone sarà in grado di fornire una scelta di materiali per qualsiasi budget. Allo stesso tempo, qui non ti perderai nei tessuti per un cappotto o un vestito: solo tessuti per la casa.

E prima di andare per il tessuto, analizziamo un po’ la parte teorica. Lasciati guidare dalle caratteristiche principali dei materiali, renderai più facile fare una scelta e discutere il problema in dettaglio con un consulente.

Prima di tutto, presta attenzione agli indicatori di resistenza all’usura, è meglio selezionare tessuti con una soglia di abrasione superiore a 20.000 cicli. Quindi, prestare attenzione se il materiale è stato trattato con un’impregnazione priva di contaminazione (ad es. Teflon o Scotchgard). Tali prodotti eviteranno che le macchie dello stesso caffè, acqua, olio, polvere penetrino meno in essi. Chiedi come è stata eseguita esattamente l’impregnazione: spruzzando o completamente immersa nel prodotto. L’ulteriore metodo di pulizia del tessuto (a casa o a secco) dipenderà da questo..

Qualunque sia il tessuto che scegli, si restringerà. Spesso varia dal 2 al 5%. Se nella composizione sono presenti fibre naturali, allora sarà più grande. Perché è importante tenere conto di questo indicatore? È importante per calcolare il metraggio, la percentuale viene aggiunta alla dimensione pianificata.

Tessuto per tappezzeria - Caratteristiche della selezione di tappezzeria Tessuto per tappezzeria - Caratteristiche della selezione di tappezzeria

Tipi di tessuti per tappezzeria

Le proprietà e le caratteristiche del tessuto determineranno non solo l’aspetto dei tuoi mobili, ma anche la loro durata, durata e capacità di pulizia. In base a ciò, la scelta deve essere presa seriamente e con piena responsabilità, prevedendo eventuali disturbi che possono causare bambini, animali domestici, bevande, cibo o condizioni atmosferiche (nel caso di mobili da giardino). Considera alcuni tipi di tessuti per mobili.

Cotone per tappezzeria

Il cotone è un tessuto naturale, non tossico e sicuro per la salute umana e animale. Ecco perché la tappezzeria in cotone è perfetta per i mobili di un asilo nido. Questo materiale “respira” e può assorbire liquidi, ma non durerà così a lungo – circa 6-8 anni.

Tuttavia, non affrettarti a rinunciare a questo materiale, perché speciali impregnazioni sono abbastanza in grado di proteggerlo, il che impedisce una rapida usura, perdita di ombra e assorbimento di polvere..

Tessuti da tappezzeria - Cotone Tessuti da tappezzeria - Cotone

Arazzo per tappezzeria

L’arazzo è caratterizzato da una struttura densa e da speciali intrecci incrociati, mentre crea una composizione a motivi. La tessitura crea bellissime tele con un interessante gioco di sfumature. Questo è un tessuto forte e robusto, che, tuttavia, fa un’impressione pesante. Il materiale è creato da cotone, lana e sintetici e successivamente trattato con agenti protettivi che ne prolungano la durata.

In generale, questa è una buona scelta per la tappezzeria, ma a causa della trama e dell’ornamento specifici, è abbastanza difficile intrecciarla all’interno, quindi prima di prendere una decisione definitiva, dovresti considerare attentamente questo momento..

Tipi di tessuto per tappezzeria - Arazzo Tipi di tessuto per tappezzeria - Arazzo

Jacquard per tappezzeria

Il jacquard, come l’arazzo, ha una trama densa, un metodo di tessitura specifico e bellissimi motivi traforati. Il materiale sembra lussuoso e sottolinea perfettamente lo squisito stile classico, ma non sarà adatto ad altri, solo se non è eclettico, ma di nuovo, con note di classici. Esistono però anche varianti di tessuto jacquard, con o senza fantasie non convenzionali, ad esempio la ciniglia.

La tappezzeria jacquard si riferisce con calma alla caduta di temperatura, mantiene perfettamente la sua tonalità originale, non si allunga, rimanendo in servizio per molti anni. Nel negozio puoi vedere il tessuto scotchgard: questo è lo stesso jacquard, ma impregnato di protezione da sostanze oleose, umidità e polvere. Tale tessuto è piuttosto costoso.

Per la cura, utilizzare detergenti neutri e non asciugare alla luce diretta del sole..

Tipi di tessuto per tappezzeria - Jacquard Tipi di tessuto per tappezzeria - Jacquard

Pelle scamosciata per tappezzeria

Il tessuto scamosciato sembra molto morbido e piacevole, lo stesso si può dire delle sensazioni tattili da esso. I mobili con tale rivestimento in colori rilassanti si adatteranno alla maggior parte degli stili. Di norma, la pelle scamosciata viene utilizzata per la produzione di divani e letti, non rappresenta un pericolo per la salute umana. Allo stesso tempo, il tessuto non differisce nei prezzi democratici, sebbene sia più economico della pelle naturale..

Tipi di tessuto per tappezzeria - Suede Tipi di tessuto per tappezzeria - Suede

Flock per tappezzeria

Questo tessuto di finitura è incredibilmente popolare nei nostri spazi aperti. E questo non è un incidente. Flock è forte, durevole, resistente allo sbiadimento, all’umidità, rispettoso dell’ambiente e, soprattutto, tollera bene la pulizia. Pertanto, se hai bambini attivi che corrono a casa o rappresentanti del mondo animale vivono, questo materiale ti è consigliato..

Gli svantaggi del tessuto sono l’accumulo di elettricità statica, che può causare un certo “scricchiolio” durante la semina. Inoltre, nel tempo, il pelo si increspa, che di volta in volta deve essere messo in ordine..

Tipi di tessuti per tappezzeria - Flock Tipi di tessuti per tappezzeria - Flock

Tappezzeria per mobili a prova di animali domestici

Se stai scegliendo mobili per un ufficio o un ufficio, o non ne hai uno e non prevedi di avere un gatto o un gatto, è improbabile che tu sia interessato a come reagirà il tessuto agli artigli di gatto. È più probabile che tu impari a conoscere la resistenza al fuoco, la protezione da macchie e umidità e altre qualità utili..

Ma per molte famiglie la questione della protezione dagli atti vandalici domestici rimane rilevante. Consigliamo a tali proprietari di rimanere su tessuti con tessitura fitta, rivestimento in teflon, gregge con pile di nylon, pelle scamosciata artificiale. La superficie liscia e ad alta densità è ciò di cui hai bisogno. Tali materiali non saranno soggetti alla comparsa di sbuffi e strappi. Una buona opzione è scegliere la tappezzeria con un motivo luminoso, dove il danno non sarà evidente..

Tessuto per tappezzeria resistente agli animali domestici

Tappezzeria per mobili da giardino

Si prega di notare che il tessuto per mobili da esterno deve essere impregnato di agenti speciali. Tali tessuti prevengono l’assorbimento di polvere, sporco, grasso e acqua. Inoltre, il materiale non si sbiadirà alla luce diretta del sole, non si deformerà, marcirà e collasserà a causa di temperature estreme.

Pertanto, le impregnazioni salveranno la tappezzeria per strada da tutti i possibili problemi per i mobili sotto forma di condizioni meteorologiche o assembramenti rumorosi..

Tessuto da tappezzeria per mobili da giardino Tessuto da tappezzeria per mobili da giardino

Tessuti per tappezzeria alla moda

Non esistono soluzioni universali corrette per la selezione dei tessuti. Naturalmente, i materiali monocromatici calmi saranno probabilmente più facili da inserire in quasi tutti gli interni. Ma ancora una volta, alcune sfumature stanno passando di moda e alcune stanno guadagnando popolarità. In misura minore, questo vale per i toni del beige e del grigio..

Anche l’ornamento è di grande importanza. Alcuni decoratori insistono sul fatto che un motivo grande sia rilevante, altri preferiscono uno piccolo. Qui la decisione deve essere presa puramente individuale per ogni caso. Pertanto, non vale la pena iniziare solo dalle tendenze, i tessuti dovrebbero essere in armonia con il resto del design..

Inoltre, un colore e una stampa brillanti alla moda possono diventare noiosi e selezioniamo la tappezzeria per più di una stagione. Ma se sei sicuro che ti sentirai a tuo agio circondato da un certo colore, ottimo, compra!

Ha senso attenersi alle mode pignoli se stai creando un interno moderno eclettico. Qui un divano dallo stile tradizionale ricercato può tranquillamente convivere con una poltrona luminosa e contemporanea..

Tessuto da tappezzeria - Tessuti di tendenza Tessuto da tappezzeria - Tessuti di tendenza Tessuto da tappezzeria - Tessuti di tendenza Tessuto da tappezzeria - Tessuti di tendenza

Come cambiare il rivestimento dei mobili con le tue mani

Per prima cosa devi smontare i mobili e rimuovere la vecchia tappezzeria. Armatevi di cacciaviti di diverse dimensioni e smontate il prodotto, iniziando dai braccioli. È meglio elaborare un piano per l’analisi delle parti o correggere il processo in una foto, un video, in modo da non confondersi in seguito durante l’assemblaggio.

Quindi, utilizzare un cacciavite per sollevare le graffette dal rivestimento e rimuoverle con un tronchese. Fai attenzione: non danneggiare troppo il tessuto, servirà da modello per noi.

Ritaglia i nuovi tessuti, lasciando un paio di centimetri per il montaggio. Preparare la base: stendere una fodera sotto forma di tessuto non tessuto, ovatta o imbottitura in poliestere su un blocco a molla o gommapiuma. In questo modo sarà più facile rivestire e garantire una maggiore durata del rivestimento..

Chiedi a qualcuno di aiutarti ad allungare il materiale ugualmente bene su ogni lato. La trazione di alta qualità consentirà al prodotto di apparire pulito e non deformarsi. Puoi fissare il rivestimento con chiodi o una cucitrice per mobili. Raccogli i mobili.

Come cambiare il rivestimento dei mobili con le tue mani Come cambiare il rivestimento dei mobili con le tue mani Come cambiare il rivestimento dei mobili con le tue mani Come cambiare il rivestimento dei mobili con le tue mani

Tessuto da tappezzeria – foto

In questa selezione di foto, abbiamo cercato di raccogliere gli esempi più interessanti e armoniosi di tappezzeria per mobili. Speriamo che ti piaccia e che trovi una soluzione per i tuoi mobili. Buona visione!

Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto Tessuto da tappezzeria - foto