Vasi da fiori fai da te: 100 idee fotografiche

Vasi da fiori fai da te: 100 idee fotografiche

Vuoi trapiantare le piante e aggiornare le pentole? Prenditi il ​​tuo tempo per correre al negozio, forse ci sono già articoli in casa tua che sono pronti per servirti un nuovo servizio. Vediamo cosa puoi pensare e cosa interessante e bello di farti!

Cache-pot da una valigia

Le vecchie valigie sembrano molto intriganti: guardandole, presentiamo viaggi affascinanti in lontane distanze inesplorate, da dove portiamo impressioni vivide e storie indimenticabili. La valigia funge da fedele compagna e spettatore inconsapevole delle nostre avventure..

Pertanto, se troviamo questo oggetto apparentemente insignificante in soffitta, i ricordi piacevoli possono inondarci e certamente non vorremmo separarcene. Invece di inviare la valigia al riposo eterno, proponiamo di farne un bellissimo elemento di arredo e, in combinazione, un paradiso per le piante da interno.

Quindi, ciò di cui abbiamo bisogno per questo:

– Una valigia (se non ne hai una in casa, portala da parenti o amici, oppure vai in un mercatino locale);

– Argilla espansa o terriccio;

– Fiori da interno (scegli qualsiasi secondo i tuoi gusti, l’importante è che vadano d’accordo e si inseriscano in una valigia);

– Film forte (serra o tela cerata per la tavola);

– Cucitrice per mobili;

– Vernice, pennelli, vernice, primer per decorare.

Per prima cosa devi decorare la valigia. L’opzione più versatile è coprirlo con il bianco. Togliere il coperchio, abbiamo solo bisogno la parte inferiore profonda. Pulire tutte le superfici con un panno umido e strofinare con alcool. Copri la parte esterna della valigia in due strati con primer (acrilico) e lascia asciugare. Angoli e maniglie non devono essere toccati; per evitare macchie accidentali, bastone nastro adesivo sopra.

Se lo si desidera, la parte esterna può essere ulteriormente decorata con la tecnica del decoupage. Risolvi il lavoro svolto con la vernice (meglio di tutti i parquet opachi) – questo passaggio è necessario se vuoi che il prodotto ti serva a lungo.

Copri il fondo del contenitore con una pellicola, così eviterai danni alla valigia dovuti al liquido. Il film è attaccato con una cucitrice per mobili lungo il bordo superiore.

Coprire il fondo con argilla espansa, rimuovere con cura le piante dai vasi e disporle, lasciando aree per la successiva crescita dei rizomi. Riempi i vuoti con il terriccio.

Le valigie sono pronte! Mettere in un luogo adatto e ammirare la vostra creazione. In futuro, durante l’irrigazione, monitorare la quantità di liquido, perché se ce n’è troppo, la pianta potrebbe morire, poiché non ci sono fori per il drenaggio. Questo vale per tutti i tipi di pentole.

Vaso di fiori fai-da-te da una valigia Vaso di fiori fai-da-te da una valigia Vaso di fiori fai-da-te da una valigia Fai-da-te vaso di fiori da una valigia Fai-da-te vaso di fiori da una valigia Vaso di fiori fai-da-te da una valigia

Fioriera in cemento

A prima vista, può sembrare difficile gettare una fioriera dal cemento. Certo, dovrai lavorare sodo, ma il risultato sarà molto resistente ed estetico. Discutiamo alcune delle sfumature del lavoro e mettiamoci al lavoro.

È meglio scegliere una miscela di cemento priva di polvere, che troverai nei punti vendita di materiali e strumenti per la creatività..

Come modulo, puoi utilizzare imballaggi in plastica o cartone, da sotto i prodotti, poiché sarà facile rimuoverli dal calcestruzzo essiccato. È anche opportuno utilizzare forme più sottili, ma pretrattarle con olio di semi di girasole. Avrai bisogno di due contenitori in totale. Il primo dovrebbe essere più largo, è necessario per l’esterno del prodotto e il secondo, più stretto, per l’interno. Prova a inserirne uno nell’altro: in questo modo valuterai la corrispondenza delle dimensioni e lo spessore futuro della parete..

Durante il processo di produzione avrai bisogno di: stampi, forbici, nastro affidabile, spatola, secchio, miscela di calcestruzzo.

Impastare la miscela di cemento fino ad ottenere una struttura allo yogurt. Seguire le istruzioni fornite dal produttore. Se versi più acqua del necessario, non preoccuparti, perché dopo un po ‘apparirà in superficie. Scolare e aggiungere una piccola quantità dell’impasto, distribuendolo sulla superficie, controllando che gli stampini non presentino buchi. Se li trovate, basta coprire con del nastro adesivo. Versare il composto in uno stampo grande fino alla metà.

Senza aspettare che il cemento si indurisca completamente, fissa il contenitore più piccolo all’interno dello stampo esterno. È necessario risolvere il problema in cima con del nastro adesivo. In questa fase è importante assicurarsi che la forma piccola sia distante almeno 1 cm da quella più grande, altrimenti la fioriera risulterà fragile. Puoi stimare quanto sarà piena la nave durante la produzione del primo contenitore immergendo lo stampo interno nella miscela..

Lascia che il cemento si indurisca – circa due o tre giorni. Non è necessario rimuovere il nastro. Dopo la data di scadenza, il piatto può essere rimosso con cura. Se questo è difficile, tagliare il cartone o plastica con un coltello..

Eliminare la ruvidità sulla superficie con carta vetrata. Pronto!

La fioriera può essere decorata o dipinta. Pianta le piante e mettile in un posto ben visibile – in modo che tutti possano vedere che tipo di maestro o artigiana sei!

Vaso da fiori in cemento fai da te Vaso da fiori in cemento fai da te Vaso da fiori in cemento fai da te Vaso da fiori in cemento fai da te Vaso da fiori in cemento fai da te Vaso da fiori in cemento fai da te Vaso da fiori in cemento fai da te Vaso da fiori in cemento fai da te Vaso da fiori in cemento fai da te Vaso da fiori in cemento fai da te

Fioriera dai resti di piastrelle

Al termine dei lavori di ristrutturazione, molte case presentano materiali di finitura, comprese le piastrelle. È solo da esso che puoi costruire una fioriera insolita che decorerà un interno o un giardino..

Fai scorta di questi materiali: colla (pistola o momento), 4 tessere in un formato, 4 pz. provato.

Applicare la colla su un bordo della piastrella e premerla immediatamente contro il retro dell’altra piastrella. Usa un tappetino da intaglio per mantenere i bordi puliti. Ripetere l’algoritmo per ogni tessera. Questo ti darà la base per il prodotto..

Fissare i cerchi di feltro con la colla su tutti e 4 gli angoli inferiori del cubo risultante. Metti il ​​vaso nella fioriera. Pronto!

Ciò che è particolarmente bello: un vaso del genere è versatile, ad esempio, puoi usarlo come candelabro per il giardino.

Fioriera fai-da-te per fiori dai resti delle piastrelle Fioriera fai-da-te per fiori dai resti delle piastrelle Fioriera fai-da-te per fiori dai resti delle piastrelle Fioriera fai-da-te per fiori dai resti delle piastrelle Fioriera fai-da-te per fiori dai resti delle piastrelle

Vasi di stoffa

Una delle idee più semplici per decorare una fioriera antiestetica è cucire un’unica fodera in lino o una grande tela con tasche. Per evitare che l’acqua penetri nel tessuto, è necessario posizionare una tela cerata sul fondo. Puoi scegliere un ornamento o una trama a tua discrezione e, nella maggior parte dei casi, le piante non dovranno essere ripiantate, il che ti farà risparmiare tempo ed energia..

I tessuti devono essere abbastanza densi e mantenere la loro forma. Per una copertura separata, è necessario formare un cilindro con un film all’interno. Per realizzare una tela con tasche, dovrai preparare una base metallica che fisserà la forma.

Vaso di fiori in tessuto fai da te Vaso di fiori in tessuto fai da te Vaso di fiori in tessuto fai da te Vaso di fiori in tessuto fai da te

Mensola sospesa con pentole

Per un balcone o una stanza, puoi costruire una bella mensola su cui appoggiare fiori e un paio di candele.

Avrai bisogno di: compensato (tavole ordinarie o OSB con dimensioni 45×20, 45×18, 15×9 e due frammenti di 17×9 cm); una barra larga 1,5 cm, tagliata a strisce (due di 45 e 27 cm di lunghezza e 4 pezzi di 15 cm); cavo o corda; colla per lavorare il legno; trapano; viti autofilettanti 4×3 mm; Premere; dipingere su legno; spazzola.

Dipingi le barre: serviranno da bordi della scatola delle piante e dallo scaffale stesso. Quindi, fai dei buchi per la corda nella lastra più grande: questa sarà la parete di fondo. Fai un passo indietro di almeno 1 cm dal bordo.

Praticare dei fori sul lato sinistro della lastra per il fondo del ripiano, a 1 cm dal bordo. Fare fori sul lato destro, lasciando 2,5 centimetri.

Fai dei buchi nel pezzo verticale per collegare i pezzi. Utilizzare una punta più sottile e trapano 3/4 cm dal bordo. Usa una punta più spessa per praticare i fori per farli sembrare ordinati. Aggancia gli elementi.

Decidi la dimensione della scatola del vaso e prendi le misure, lasciando spazio per il fissaggio sul lato sinistro. Segna i punti di attacco – al centro e agli angoli di ciascun lato della scatola. Perforali con una punta sottile e spessa. Utilizzando viti autofilettanti, avvitare il cassetto allo scaffale.

Applicare e distribuire la colla sul frammento inferiore dello scaffale e sui bordi del cassetto, posizionare le barre lì, premere con una pressa. Lasciare asciugare secondo le istruzioni della colla.

Infilare la corda con le estremità legate in una tavola orizzontale. Tiralo su una grande tavola, posizionalo verticalmente e annoda anche i nodi. Pronto! Metti una tela cerata sul fondo della scatola e piantaci dei fiori o metti dentro dei vasi. Puoi posizionare candele o altri elementi decorativi sullo scaffale, mettere lì tazze con bevande calde.

Mensola sospesa con pentole fai da te Mensola sospesa con pentole fai da te Mensola sospesa con pentole fai da te Mensola sospesa con pentole fai da te Mensola sospesa con pentole fai da te Mensola sospesa con pentole fai da te Mensola sospesa con pentole fai da te Mensola sospesa con pentole fai da te Mensola sospesa con pentole fai da te Mensola sospesa con pentole fai da te

Idee per fioriere in giardino

In giardino, puoi affrontare molto più liberamente il problema della selezione dei contenitori per le piante. Tuttavia, per il benessere dei rappresentanti della flora, va tenuto presente che devono essere selezionati in base alle dimensioni dei vasi. Se la nave è poco profonda, usa la vegetazione con un apparato radicale poco profondo. Inoltre, la piccola quantità di terra che dovrà essere utilizzata in alcuni casi non sarà in grado di fornire cibo per nessun fiore. Pertanto, in questo caso, dai la preferenza a rappresentanti senza pretese, ad esempio bellissime piante grasse o piante adatte per un giardino roccioso.

Abbiamo messo insieme alcune composizioni folli ma efficaci:

– I fiori grandi e autosufficienti con una vegetazione succosa e ricca possono essere piantati nel bagno – tali fiori non si perderanno nemmeno in un contenitore così grande;

– Un eccellente vaso naturale uscirà dal vecchio tavolo di legno – fai finta che le piante siano germogliate lì da sole, puoi persino piantare erba lì e mettere una bella canapa;

– Le vecchie auto, specialmente quelle vintage, sembrano molto organiche con i fiori all’interno, come se le stessi portando a un trapianto;

– Le gabbie ricce per pappagalli sembrano incredibilmente sofisticate e carine, dipingile con colori vivaci e pianta audacemente lì, ad esempio, muschio e narcisi;

– A volte le piante germinano nei luoghi più apparentemente impossibili, usa questo: pianta fiori in stivali di gomma, un libro spesso con pagine ingiallite, tronchi carbonizzati.

Idee per fioriere in giardino Idee per fioriere in giardino Idee per fioriere in giardino Idee per fioriere in giardino Idee per fioriere in giardino Idee per fioriere in giardino Idee per fioriere in giardino Idee per fioriere in giardino

Vaso di fiori fai-da-te – foto

In effetti, quasi tutti gli oggetti che ti piacciono possono essere usati come fioriera. La cosa principale è che la pianta è dotata delle condizioni necessarie per la vita. Offriamo per la visualizzazione una selezione di foto con belle idee per pentole. Vi auguriamo una piacevole esperienza visiva e ispirazione per la creatività.!

Vaso di fiori fai-da-te - foto Vaso di fiori fai-da-te - foto Vaso di fiori fai-da-te - foto Vaso di fiori fai-da-te - foto Vaso di fiori fai-da-te - foto Vaso di fiori fai-da-te - foto Vaso di fiori fai-da-te - foto Vaso di fiori fai-da-te - foto Vaso di fiori fai-da-te - foto Vaso di fiori fai-da-te - foto Vaso di fiori fai-da-te - foto Vaso di fiori fai-da-te - foto Vaso di fiori fai-da-te - foto Vaso di fiori fai-da-te - foto Vaso di fiori fai-da-te - foto Vaso di fiori fai-da-te - foto Vaso di fiori fai-da-te - foto Vaso di fiori fai-da-te - foto Vaso di fiori fai-da-te - foto Vaso di fiori fai-da-te - foto Vaso di fiori fai-da-te - foto Vaso di fiori fai-da-te - foto Vaso di fiori fai-da-te - foto Vaso di fiori fai-da-te - foto Vaso di fiori fai-da-te - foto Vaso di fiori fai-da-te - foto Vaso di fiori fai-da-te - foto

Published
Categorized as Idee