Le porte interne sono un elemento indispensabile di un interno moderno

Le porte interne sono un elemento indispensabile di un interno moderno

All’interno della casa, tutto dovrebbe essere pensato: l’interno, la disposizione dei mobili, lo stile generale delle stanze, che è organicamente completato dalle porte interne in legno. Sono loro che in casa parlano del vero gusto del proprietario e del suo atteggiamento nei confronti della sua casa..

Porta bianca in un interno classico

Porta bianca in un interno classico

Accogliente camera da letto arredata in stile country

Accogliente camera da letto arredata in stile country

Anche la ristrutturazione più costosa svanirà se le porte di casa sono vecchie. Ma anche le nuove porte, acquistate senza successo, possono cancellare l’intera impressione della casa..

Perché parliamo di porte in legno? Nessun altro materiale, anche il più moderno, ha un insieme di qualità così perfetto come il legno familiare, caldo e accogliente..

Bellissime porte scorrevoli in legno massello

Bellissime porte scorrevoli in legno massello

Bagno con porta in legno bianco

Bagno con porta in legno bianco

Il nostro caro albero

Questo materiale naturale è in grado di “respirare”. Crea un’atmosfera piacevole in casa. Il legno moderno trattato con impregnazioni speciali ha acquisito la capacità di resistere al fuoco e all’umidità. Ha eccellenti qualità di isolamento acustico e termico. Le porte in legno sono resistenti, facili da maneggiare e installare. Per acquistare porte interne in legno e non fare la scelta sbagliata, bisogna saperle capire.

Caratteristiche del progetto

A pannello. Si basano su un telaio solido, a cui sono fissati pannelli sottili. Nella costruzione di queste porte non viene utilizzata colla, quindi questi modelli sono particolarmente resistenti e affidabili. Ma sono anche più difficili da produrre..

Soggiorno con ante scorrevoli

Soggiorno con ante scorrevoli

Le porte a pannelli sono molto resistenti e affidabili

Le porte a pannelli sono molto resistenti e affidabili

Le porte pannellate appartengono alla classe elitaria e prestigiosa. I designer li adorano: grazie alle loro proprietà tecniche, tali modelli possono dare vita a qualsiasi idea di interni..

Scudo. Prodotti molto comuni e convenienti da una posizione finanziaria. Sono costituiti da tre parti: un telaio, uno speciale riempitivo (monolitico o a nido d’ape) e le sovrapposizioni. Nelle versioni più economiche, per il riempitivo viene utilizzata una tavola non trattata..

  • Il riempimento monolitico rende i modelli più pesanti (di solito sembra uno scudo fatto di barre di legno). Dal punto di vista dell’isolamento acustico e della compatibilità ambientale, questa è l’opzione migliore..
  • Cellular rende le porte più leggere. Questo è un design originale sotto forma di celle, riempite con MDF o cartone asciutto pressato.

Le porte di questa categoria possono essere piatte e con motivi. Questi ultimi sembrano molto più ricchi, ma l’uso della colla quando si attaccano le sovrapposizioni decorative non consente loro di essere installati in stanze con un ambiente aggressivo (balconi, bagni, cucine). I modelli a pannello non sono raccomandati nemmeno per i bambini, poiché le porte decorate con bellissimi motivi sono soggette a danni meccanici..

Porta in legno in stile moderno

Porta in legno in stile moderno

Porta interna in legno intagliato

Porta interna in legno intagliato

Scegliere un materiale

  • Truciolare, MDF, fibra di legno. I derivati ​​del legno sono il materiale preferito dai produttori moderni. Grazie alle moderne tecnologie, non contengono resine fenoliche, non emettono sostanze nocive. È da truciolare che vengono realizzati la maggior parte dei modelli di porte di produzione spagnola, che sono considerati i migliori sul mercato..

  • Solido naturale. Le porte in legno massello realizzate in legno massello portano giustamente il titolo di élite. I produttori sono particolarmente attenti nella produzione di tali modelli. L’albero deve essere perfettamente asciutto (a volte impiega 3-4 anni per asciugarsi), senza il minimo nodo. In caso contrario, il prodotto si deformerà presto e smetterà di funzionare normalmente..

  • Legno massello incollato. Questo materiale è costituito da legno accuratamente essiccato, che viene smontato in piccoli pezzi (lamelle) prima dell’essiccazione. Tutti i punti difettosi vengono rimossi dalle lamelle e quindi incollati negli spazi vuoti. Sono fissati in blocchi, da cui è realizzata la base della porta..

  • Impiallacciatura. Nella produzione di tali modelli, le ante esterne delle porte sono rivestite con impiallacciatura (è realizzata con pregiate specie di legno). La qualità di queste porte dipende dalla compatibilità dei materiali (se un’impiallacciatura di un certo tipo di legno viene incollata su una base di un altro legno, il legno si asciugherà e inizierà a sfaldarsi). Se realizzerai porte in legno con le tue mani, tienilo a mente.!

Spesso, una porta impiallacciata visivamente non è quasi diversa da una porta in legno massello naturale

Spesso, una porta impiallacciata visivamente non è quasi diversa da una porta in legno massello naturale

Elegante porta interna impiallacciata con perforazione

Elegante porta interna impiallacciata con perforazione

Varietà di alberi popolari

I produttori russi, così come svedesi, finlandesi e lituani, utilizzano molto spesso il pino massiccio nella produzione di porte.

Pino. Il legno di pino verniciato incolore è molto gradevole alla vista grazie alla sua struttura chiara e al motivo a macchie più scure. Il pino è il materiale più facilmente reperibile e poco costoso. Ma è molto morbido, quando viene colpito su un albero del genere, possono rimanere brutti segni.

Una porta in legno è perfetta per l'eco-stile

Una porta in legno è perfetta per l’eco-stile

Per una maggiore durata, le porte in pino sono sottoposte a una speciale impregnazione, che consente loro di essere installate in ambienti con elevata umidità (bagno, cucina).

Quercia, faggio, acero, mogano. Queste pregiate razze vengono utilizzate nella produzione di modelli di lusso. L’attrattiva e la durata di tali porte sono leggendarie. Soggetti a tutti gli standard del processo tecnologico, questi bei uomini ti serviranno per diversi decenni..

Gli artigiani italiani sono più favorevoli a ciliegie, ciliegie, ontano e noci. E di recente sono apparsi modelli molto curiosi in bambù massiccio. Le porte di bambù hanno una trama insolita e non temono l’umidità e l’aumento del calore.

Consigli! Scegli porte in legno chiaro se le dimensioni della stanza non sono grandi. Il legno chiaro aumenta visivamente il volume, crea una sensazione di libertà e ariosità.

Varietà di porte interne in legno

  • Oscillazione. Porte tradizionali che si possono trovare in ogni casa. I modelli moderni possono avere una varietà di finiture e forme. Le porte a battente possono essere costituite da una o due ante. Si distinguono per le buone qualità di resistenza al calore, al rumore e al freddo..

  • Scuderie. Il tipo originale di modelli swing. Ai vecchi tempi venivano montati nelle stalle, da cui il nome. Queste sono due metà separate, ciascuna con il proprio set di cerniere e serrature. Gli esperti consigliano di installarli in case dove ci sono bambini piccoli: la parte inferiore impedirà al bambino di lasciare la stanza. Tali modelli sono buoni nelle cucine.

  • Scorrevole. Tali disegni sono più comodi e accoglienti. Saranno particolarmente ideali per stanze strette, dove c’è già poco spazio. Queste ante sono ideali per la cucina (sono ottimi salvaspazio). In apertura, le strutture della porta corrono parallele alla parete.

Cameretta con porta scorrevole in legno

Cameretta con porta scorrevole in legno

La porta nera aggiungerà un senso di severità al tuo interno

La porta nera aggiungerà un senso di severità al tuo interno

Regole di installazione

L’installazione di porte in legno è facile e abbastanza fattibile da soli. Cosa dobbiamo fare?

  • Smontare il vecchio prodotto.
  • Misurare l’apertura della porta e controllare il livello del pavimento orizzontale.
  • Assemblare il telaio della porta.

Assemblaggio del telaio della porta

Assemblaggio del telaio della porta

  • Incorporare le cerniere.

Installazione delle cerniere

Installazione delle cerniere

  • Installa la scatola.
  • Riempi gli spazi vuoti con schiuma di poliuretano.

Riempire il vuoto con schiuma di poliuretano

Riempire il vuoto con schiuma di poliuretano

Installazione di platbands

Installazione di platbands

Come prendersi cura?

Le porte naturali richiedono la cura e l’attenzione del proprietario. È facile prendersene cura: basta pulirli di tanto in tanto.

  • Quando acquisti un prodotto per la pulizia da un negozio, assicurati che sia privo di acidi, solventi e alcali: questo è ciò che spaventa di più il legno..
  • Puoi anche creare tu stesso un detergente. Mescolare acqua e alcol (proporzione 9: 1). Immergere un panno e pulire delicatamente la porta. Rimuovere i residui del prodotto con un panno asciutto.

Per ridurre al minimo la riparazione delle porte interne in legno, non posizionare termosifoni vicino ad esse, lubrificare le cerniere ogni 3-4 anni e regolarle. Quindi le porte in legno ti serviranno per più di un decennio..

Porta da interno con venatura del legno pronunciata

Porta da interno con venatura del legno pronunciata

Le porte in legno naturale sembrano ricche e molto eleganti

Le porte in legno naturale sembrano ricche e molto eleganti

Casa accogliente!